C’è il derby! Non importa…..”Mi vuoi sposare?”

di Beatrice Sarti – Almeno la mano di Micol l’ha avuta…Il derby sarebbe poi andato malino con la vittoria del Piacenza sul suo Pro Piacenza, ma ancor prima di scendere in campo lui un risultato, che vale per la vita, l’aveva già portato a casa…Massimiliano Presenti, bomber della squadra locale, ha chiesto la mano alla…

Pensieri semiseri a due giorni dal Sacco di Torino…

di Davide Capano – A Napoli, dopo il Sacco di Torino, trasborda entusiasmo d’altri tempi. Da Capodichino al Vomero, passando per la fontana del Carciofo. Il gol di Koulibaly per metà dell’Italia pallonara (senza essere ipocriti) è stato saporito come una sfogliatella. Numeri acchiappamipiace bombastici griffati dal popolo dei masanielli. La Juve (due gare perse…

Volate finali: l’ivoriano Karamoh è un intrigo nell’intrigo

di Dario Claudio Bonomini – Nemmeno un geniale maestro del brivido come Alfred Hitchcock avrebbe potuto immaginare un finale di stagione così imprevedibile e denso di suspense. La Juventus, stanca e forse prosciugata mentalmente dall’Intrigo Internazionale andato in scena al Bernabeu, dilapida due preziosi punti di vantaggio già nella trasferta infrasettimanale di Crotone. Bloccati sul…

Pipita Higuain e il non gol: i numeri sono impietosi

di Enrico Vitolo – 41 e 10. Se fosse ancora un calciatore del Napoli molto probabilmente, per stemperare gli animi, la gente lo invoglierebbero a tentare almeno la fortuna giocandoli sulla ruota proprio della città campana, ma oggi invece Gonzalo Higuain è il bomber della Juventus e dalle parti di Torino in questo momento non…

Il Catania fa flop proprio nel derby più atteso

di Carmelo Catania – Un pubblico da Serie A, che poco ha che vedere con l’attuale Serie C, non bastano al Catania per far suo il derby con il Trapani. Davanti ai quasi ventimila del Massimino, Il Trapani batte 2-1 il Catania e aggancia proprio gli etnei al secondo posto, ma adesso con il vantaggio…

DDD – Tutti i derby del mese di aprile: giocati e da giocare

di Redazione DDD – 1 aprile-Premier League: Chelsea-Tottenham 1-3 – 2 aprile-Under 14: Torino-Juventus 2-0 – 3 aprile-Serie C: Arezzo-Livorno 1-0 – 4 aprile-Serie A: Milan-Inter 0-0 – 4 aprile-Estonia: Levadia Tallinn-Nomme Kalju 2-2 – 7 aprile-Premier League: Everton-Liverpool 0-0 – 7 aprile-Premier League: Manchester City-Manchester United 2-3 – 7 aprile-Serie A: Sampdoria-Genoa 0-0 –…

Oltre lo Stadium: un bel Campionato è patrimonio di tutti

di Marco Rizzo – Un bel campionato. Come sempre, noi italiani, dobbiamo distinguerci. Per una volta, però, lo facciamo in positivo. La Serie A è infatti l’unico campionato totalmente aperto, tra tutti i maggiori campionati europei.  E lo è in tutte le zone della classifica. Se in BundesLiga, Premier League e Ligue1 i titoli sono…

Allegri lucido nelle tv, sbrocca in conferenza: Noi e gli Altri…

di DDD – Dopo la sconfitta nel big match e le prime interviste, lo sfogo. Forte, in conferenza stampa. Massimiliano Allegri non ci sta a sentire critiche soprattutto sulla qualità di gioco: “E’ quattro anni che la Juve gioca 57 partite l’anno. Le altre squadre quante ne giocano? A dicembre vanno fuori. E quelli vanno…

Catenaccio Juventus, giusto trionfo Napoli

analisi Facebook di Roberto Beccantini – Non si può sempre scherzare con il fuoco. Prima o poi ci si brucia. E Zaza una volta, e Higuain l’altra. Fino a Koulibaly. Di testa, su corner di Callejon. Al 90’ spaccato. Aveva sempre perso, il Napoli, alla Stadium. Non stavolta. La volta più importante. Che, al di…

Da 2-0 a 2-3! Terni scolpisce la Storia nel cuore di Perugia

di Mattia Marinelli – Tutto scritto dopo 40 minuti. Il Perugia, già favorito dai pronostici, avanti 2-0 nel derby dell’Umbria. Avanti un altro, pensiamo alla prossima. E invece il primo campanellino d’allarme a fine primo tempo, con la Ternana che accorcia le distanze. Ma è nulla di fronte all’apoteosi delle Fere, alla vera e propria…