Derby di San Siro, tutto il mondo guarda a Milan-Inter

di Mattia Marinelli –

Le conferenze degli allenatori, le liste dei convocati. Il derby Milan-Inter spende i suoi ultimi riti del sabato, prima della grande scarica di adrenalina domenicale. Un risentimento al polpaccio blocca Abate in casa rossonera, Borja Valero riesce invece a farcela.

Nella prima domenica di marzo (ore 20.45) San Siro, ancora una volta, si farà trovare pronto ad accogliere il Derby di Milano numero 168 in Serie A. Questa volta però, proprio a San Siro, si scriverà una nuova pagina di storia. Sì, perché i numeri dicono già da ora che il derby milanese numero 292 sarà grande sfida.

Sono circa 2’000 i biglietti ancora disponibili nei settori 3° verde e 1° rosso, le casse stadio domenica rimarranno aperte con gli ultimi eventuali tagliandi (i cancelli verranno aperti alle 18,45). L’incasso supera i 4 milioni di euro, che per il Milan significa record in campionato, con circa 75mila spettatori presenti.

La sfida sarà trasmessa da 44 emittenti in 180 paesi per un bacino totale di circa 727.731.122 persone: dalla Cina al Sud America passando da paesi come Palestina, Cambogia, Sudan, Barbados, El Salvador, Honduras e Tanzania. Accreditati oltre 600 operatori, di cui 266 giornalisti, 50 fotografi.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *