Napoli: l’Inter non ne approfitta e il Milan si avvicina a meno 5…

di Mattia Marinelli –

Il Napoli a San Siro, sotto choc sia per la sconfitta interna con la Roma che per il sorpasso subito dalla Juventus, poteva essere un boccone appetibile per l’Inter. La squadra nerazzurra si è invece dovuta accontentare di un pareggio, giusto, ma pur sempre pareggio.

Il che significa, per l’Inter, perdere due punti rispetto a Roma e Milan, senza approfittare del pareggio della Lazio a Cagliari. Le due milanesi sono ora una quinta e l’altra sesta, mentre il pareggio del Napoli fa esultare la Juventus prima in classifica con una partita in meno.

Il migliore in campo per i nerazzurri è stato Skriniar, ma ha giocato molto bene anche Brozovic. La squadra di Spalletti è sembrata in miglioramento, tonica e quadrata: dalla sua anche un palo colpito all’inizio del secondo tempo.

Il Napoli ha attaccato di più e ha fatto la partita di più, ma il  fatto di non averla buttata dentro denota uno stato d’animo un po’ triste, un po’ cupo, da parte della squadra allenata da Sarri. E adesso, la Juventus chi la prende più?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *