DDD Serie C derby: pari a Fano, Sicula in paradiso ad Agrigento

di Marco Varini –

Il derby in scena allo stadio Raffaele Mancini  di Fano, con di fronte Alma Juventus Fano e Sambenedettese, ha visto in campo due poli opposti della stessa categoria con sogni differenti. La Samb  seconda in classifica e in lotta per un ottenere un ottimo piazzamento al fine di saltare qualche gara  dei preliminari della lotteria dei play-off, il Fano ultimo della classe che era chiamato a fare di tutto per evitare quello scomodissimo posto di fanalino di coda. Il derby marchigiano è poi finito 1-1, ma con un ottimo Fano raggiunto dalla Samb nel finale e con gli stessi ospiti rimasti in dieci per una espulsione da ultimo uomo di Marchi sull’attaccante fanese Melandri che era lanciato a rete nel tentativo di conquistare la vittoria.

Sul neutro di Siracusa, invece il derby tra l’Akragas e la Sicula Leonzio. La vittoria è andata alla formazione bianconera per 2 a 0. Un gol per tempo per la Leonzio. Prima Bollino ha sbloccato il risultato su calcio di rigore. Nella ripresa è Camilleri al 31′ a chiudere il derby che manda l’Akragas all’inferno. Tutto questo nella stessa domenica in cui il Catania è tornato al secondo posto solitario in classifica, a quattro punti dal Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *