Ancora zero (a zero): l’Inter di Bergamo e Spalletti fanno arrabbiare i tifosi

di DDD –

Adesso sotto accusa ci va Spalletti. La qualità del gioco di Bergamo e l’assenza di guizzi in assenza del pur criticato Candreva, i cambi forse tardivi e la terza gara consecutiva senza segnare riportano il tecnico toscano sul classico banco degli imputati.

Concesso che Bergamo è un campo duro e il punto non va mai disprezzato, resta ai tifosi nerazzurri la sensazione che, proprio nel momento in cui bisognava osare per la classifica, l’Inter ha inserito anche contro l’Atalanta la stessa modalità da 0-0 che si era vista contro Juventus, Napoli, Lazio e Milan.

Anche per chi considera un valore aggiunto Spalletti, a Bergamo sono accadute cose poco omprensibili, ad esempio iniziare a tre, stravolgere la squadra, inventarsi qualcosa per non far giocare Karamoh: e sel’Inter invece avesse cominciato a quattro giocando come sa avrebbe potuto far molto meglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *