Eccellenza, Trani vince il derby e vede i playoff

di DDD –

Derby adriatico fra Trani e Molfetta Calcio (sulla cui panchina debuttava Pietro Sportillo) in un pomeriggio tipicamente invernale reso ancor più gelido dalle pochissime presenze sugli spalti prodotte dalla diffidenza della tifoseria nei confronti della società.

Nel primo tempo i biancazzurri della Vigor Trani si sono fatti notare con le conclusioni di Moussa e soprattutto con una sgroppata di Monopoli. La Vigor ha reclamato anche un rigore per un contatto sospetto ai danni di Negro), dall’altro lato è invece Renato Bartoli a procurare brividi ai padroni di casa colpendo la traversa di testa.

La ripresa non offre particolari emozioni ma è caratterizzata al 9′ dall’azione che decide la il derby: Negro è abile a superare in velocità tre difensori servendo un preciso assist a Monopoli che insacca a porta vuota da pochi passi. E’ il gol decisivo, il Trani sale a quota 23 punti in classifica nel girone unico pugliese di Eccellenza, a due punti dalla zona playoff.

In sala stampa l’allenatore tranese Scaringella ha commentato: “Una vittoria meritata e soddisfacente, sono tre punti fondamentali per la classifica e per l’entusiasmo dei ragazzi che stanno lavorando tantissimo in condizioni non agevoli. Abbiamo affrontato una compagine di qualità ma anche noi abbiamo espresso il nostro valore”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *