3+4: il 7 numero perfetto del compleanno di Cristiano

di Valentina Alduini –

Quale potrebbe essere il desiderio che esprimerà Cristiano Ronaldo quando soffierà sulle sue 34 candeline? Sia chiaro: se dovesse festeggiare con una torta, attento com’è all’alimentazione, sarà sicuramente a bassissimo contenuto calorico e di gran pasticceria.

E sì, perché oggi l’asso portoghese compie 34 anni (anche se biologicamente ne dimostrerebbe 23). Nel corso di questi anni Cr7 ha avuto modo di farsi più di un regalo, anche nei giorni che non erano quelli del suo compleanno.

La sua, infatti, è una carriera costellata dalla conquista di numerosissimi trofei ottenuti non solo a livello di club ma anche a livello individuale. Il portoghese, arrivato a luglio alla Juventus per dar corso ad una nuova fase della sua vita professionale, ha vinto tra le altre cose un campionato Europeo con il Portogallo nel 2016 e ben 5 Champions League, di cui una con il Manchester United (stagione 2007/2008) e ben quattro con il Real Madrid (stagioni 2013/2014; 2015/2016; 2016/2017 e 2017/2018). Non solo: Cristiano Ronaldo ha avuto modo di contendersi, nell’ultimo decennio, il Pallone d’Oro con un altro extra-terrestre, Lionel Messi, portandolo a casa per ben 5 volte. L’egemonia dei due, è stata interrotta quest’anno da Luka Modric, ex compagno di Cr7 ai tempi dei blancos.

Già, il Real Madrid. Con il club madrileno, Cristiano ha avuto modo di togliersi innumerevoli soddisfazioni, sia a livello nazionale che internazionale, ed è riuscito ad affermarsi a livello mondiale. Ma, dopo la conquista dell’ultima Champions League, il marziano ha scelto di rompere quel legame, così profondo e importante, per intraprendere un’altra strada … Quella per Torino, sponda bianconera.

Alla Juventus, nuova emozionante tappa della sua strepitosa carriera, l’asso portoghese ha portato ulteriore classe, entusiasmo, voglia di fare sempre di più e di spingersi sempre oltre le proprie aspettative, andando quindi ad arricchire l’organico bianconero che è già stato capace di diversi record, uno su tutti la conquista di 7 campionati italiani di fila.

Tuttavia, Cristiano Ronaldo non è solo un professionista sempre attento a ciò che fa dentro e fuori dal campo e voglioso di raggiungere ogni volta un nuovo record. Infatti, il portoghese è anche padre di quattro bambini: Cristiano Jr, i gemelli Mateo e Eva e Alana Martina, quest’ultima nata dalla relazione con la sua attuale compagna, la bellissima Georgina Rodriguez con la quale parrebbe siano vicine le nozze.

Ma, tornado alla domanda iniziale… Chissà che Cr7, nel giorno del suo tretaquattresimo compleanno, non esprima il desiderio di laurearsi per la quarta volta consecutiva campione d’Europa, contribuendo a far tornare la Coppa dalle grandi orecchie in casa Juventus, dove la conquista di questo prestigioso titolo manca dalla stagione 1995/1996. Certamente, non siamo in grado di entrare nella mente del campione per conoscere le sue aspirazioni più segrete e volute ma, quel che possiamo fare è auguragli buon compleanno, chiedendo noi una cosa a lui: continuare ad estasiarci con i suoi gol e sue giocate, capaci di deliziare tutti i cultori del buon calcio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *