Doppia tirata d’orecchi a Dybala: in privato e in pubblico

di DDD –

La Juventus ci ha tenuto a far sapere che il rientro anticipato di Paulo Dybala negli spogliatoi, sabato scorso allo Stadium, condito da un muso lungo piuttosto evidente, non era passato inosservato. Sia agli occhi di Max Allegri che a quelli della dirigenza bianconera. Il numero 10 argentino aveva lasciato la panchina stizzito dopo il cambio che lo riguardava, operato dal tecnico contro il Parma, una partita giocata in maniera anonima da Dybala.

La Juventus non ha gradito l’atteggiamento: nessuna multa per l’attaccante, ma alla Continassa è andato in scena il chiarimento.

Prima dell’inizio della seduta è arrivato un severo richiamo di Allegri a Dybala. L’allenatore aveva minimizzato l’accaduto nel postpartita di sabato scorso (“Avrà avuto freddo”), ma ha ritenuto comunque necessario un confronto con il proprio giocatore. L’argentino si è scusato con lo staff tecnico e con i compagni prima di iniziare l’allenamento.

Il caso sembra rientrato, perchè nelle partitine successive al  rimbrotto, Dybala faceva parte della squadra che ha vinto e le foto dell’esultanza al termine dell’allenamento hanno fatto il giro dei social.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *