Il dito nella piaga: Kolarov torna sul gol nel derby alla Lazio

di Valerio Graziani –

La stagione dai due volti del nazionale serbo Aleksandar Kolarov ruota attorno a due-tre episodi. Il primo, per lui ex laziale, è il gol segnato nel derby questa volta con la maglia della Roma. Poi la brutta risposta ai tifosi che criticano e che non “capiscono” nulla di calcio, fino al gestaccio (lui e Dzeko sono fra i giocatori più contestati della stagione romanista) rivolto sempre ad alcuni tifosi prima della partenza per Firenze.

Durante l’evento Puma, lo stesso Kolarov ha rilasciato un’intervista per il canale Youtube SoccerAM parlando anche di Lazio e di derby.

Hai giocato anche nella Lazio. Qual è stata la reazione dei tifosi durante il derby?  “Nell’ultimo ho anche segnato… So che non è stata buona, ma lo sapevo perché avevo giocato con loro ed ero stato a Roma sette anni. So che non gli è piaciuto”

Sai che sei uno degli unici due giocatori ad aver segnato con due maglie diverse nel derby?Sì, lo so. E ricordo che un paio di mesi prima un mio amico che era con me alla Lazio me lo disse che avrei segnato nel derby”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *