L’Atletico Madrid ha un incubo: il suo nome è Sergio Ramos

di Mattia Marinelli –

Nel derby di Milano, Paolo Maldini, di cui Sergio Ramos è ammiratore dichiarato, è recordman di presenze con 56 gare giocate fra Milan e Inter. Naturalmente tutte nel Milan.

Ma se Paolo ha messo a segno 1 solo gol in un derby milanese, la storia di Sergio Ramos nel derbi madrileno è molto più indigesta per i tifosi dell’Atletico Madrid.

Sergio Ramos, difensore capace di influenzare nelle scelte persino Florentino Perez, ha giocato fino ad oggi 42 sfide cittadine fra Real e Atletico. Lo stesso numero di Sanchis e della Saeta rubia Gento.

Nel prossimo campionato, Sergio Ramos diventerà ben presto il nuovo recordman madridista e madrileno nelle sfide da derby.

Anche nell’ultima gara giocata al Wanda Metropolitano, il capitano merengue è stato protagonista, sia al momento del rigore e dell’esultanza alla Griezmann ma anche in occasione di tanti recuperi difensivi.

E’ davvero come la kryptonite per Superman l’effetto Ramos sui colchoneros. Lo storico difensore blanco ha infatti segnato contro l’Atletico in entrambe le finali di Champions League, nel 2014 a Lisbona e nel 2016 a San Siro, disputate fra le due squadre e vinte, verrebbe da dire naturalmente, dal Real.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *