Gubbio-Ternana: un Derby che manca da 24 anni nella città dei Ceri

di Valentino Cesarini –

E’ tempo di derby a Gubbio! Lunedì al Pietro Barbetti arriva la Ternana, per una sfida che nella città dei Ceri manca dal 1995, addirittura dal 1988 se parliamo di calcio professionistico.

Una sfida importante per la classifica di tutte e due le squadre, che ad inizio anno sono partite (specialmente la Ternana) con obiettivi molti diversi da quelli attuali.

Rispetto al derby d’andata, sono cambiate diverse cose, soprattutto i due tecnici, perché il Gubbio ha esonerato Sandreani e ha chiamato Galderisi, mentre la Ternana, allenata all’epoca da De Canio è ora sotto la guida di Gallo (che ha preso il posto in precedenza di Calori).

L’ultimo incrocio ufficiale fra le due squadre risale a sabato 11 marzo 1995 ed era valevole per il campionato di Serie D girone E. Al San Biagio la squadra allenata da Cerafischi si trovava a metà classifica, mentre le Fere si stavano giocando il campionato con la Viterbese (che poi vinse). Fu una gara equilibrata e con azioni da entrambe le parti, ma il punteggio restò fermo sullo 0 a 0.

Per trovare l’ultimo derby fra i professionisti bisogna tornare indietro fino al 27 novembre 1988, campionato di Serie C2. Davanti a 4588 spettatori paganti (incasso di 69.502.000 milioni pari a quasi 36mila euro), i rossoblu fecero la partita, ma la Ternana si difese bene fino al 90’, sfiorando il colpaccio nei minuti finali.

L’ultima vittoria dei rossoblu risale al 29 ottobre 1987. Bastò un rigore di Massimo Cocciari a cinque minuti dalla fine per far esplodere la gioia dei tifosi (più di 6mila) eugubini. Il Gubbio era allenato da Landi, mentre la Ternana che poteva contare anche sulle prestazione di D’Amico (campione d’Italia nel 1974 con la Lazio) era guidata da pochi giorni da Corrado Viciani.

La Ternana non espugna Gubbio dal 14 gennaio 1954. All’epoca la squadra rosso-verde si impose con un netto e meritato 4 a 1 (reti di Aquilini, Fausti, Castellani e Gobbo, mentre per il Gubbio timbrò il cartellino Piglio).

Dei 12 derby giocati in campionato, quello del 2 novembre 1947 e vinto dai locali con un goal di Gambini, fu quello di maggior spicco: perché entrambe le squadre stavano militando nel campionato di Serie B.

Nella sfida del 1 ottobre 1939 e vinta dalla Ternana per uno a zero grazie ad una rete di Maran, si verificò il grave infortunio al portiere degli ospiti Braconi, che durante una mischia dopo che il pallone aveva impattato sul palo interno (ma l’arbitro non se ne accorse), venne colpito da un giocatore e fu operato d’urgenza a causa della perforazione della bassa parete addominale.

PRECEDENTI GUBBIO – TERNANA

1 gennaio 1938 Gubbio-Ternana 1-1

1 ottobre 1939 Gubbio-Ternana 0-1

2 novembre 1947 Gubbio-Ternana 1-0

17 aprile 1949 Gubbio-Ternana 0-1

4 gennaio 1953 Gubbio-Ternana 3-5

14 gennaio 1954 Gubbio-Ternana 1-4

21 dicembre 1958 Gubbio-Ternana 2-0

19 febbraio 1960 Gubbio-Ternana 2-1

30 ottobre 1960 Gubbio-Ternana 0-0

29 novembre 1987 Gubbio-Ternana 1-0

27 novembre 1988 Gubbio-Ternana 0-0

11 marzo 1995 Gubbio-Ternana 0-0

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *