Alleluja, un derby Espanyol: squadre B ma sempre derby

di Davide Capano –

Il Barcellona B perde 0-1 contro l’Espanyol B il “Derby delle riserve” al Mini Estadi, nella 29esima giornata della Segunda División, davanti a quasi tremila spettatori. È il secondo ko stagionale contro i rivali cittadini per la squadra allenata da Francisco Javier García Pimienta, nonostante il controllo della partita dall’inizio alla fine.

La solida difesa degli ospiti e la mancanza di precisione nel concludere le occasioni condannano i blaugrana a una sconfitta immeritata. Nessuna grande occasione prima del vantaggio biancazzurro con Álex Bermejo al 20esimo. Riqui Puig&soci si spingono in avanti alla ricerca del pareggio, ma, prima, Collado spara sopra la traversa e, poi, Edu Frias è bravo a deviare fuori un potente tiro di Guillem.

Il risultato lascia il Barça B a otto punti dalla zona play-off. Mentre l’Espanyol B si porta a più quattro sui cugini. D’altronde è sempre Derby, in ogni categoria e angolo del mondo. Figurarsi in Catalogna

Tabellino:

Barça B: Iñaki Peña, Wague, Chumi, J. Cuenca, Miranda, Monchu, Merveil (Guillem, 60) Riqui Puig (O. Busquets, 78), Abel Ruiz, Collado & Kike Saverio (Mujica, 69).

Espanyol B: Edu Frias, Víctor Gómez, Carles Soria, Iago, Àlex Salto (Genar, 87), Manchón, Doncel, Pol Lozano, Campuzano, Bermejo (Melamed, 67) & Moha (Pau Martínez, 71).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *