Il derby dei telecronisti: Scarpini esplode, Suma implode

di Angelica Cardoni –

Difficile mantenere la calma durante la telecronaca di una partita normale. Impossibile riuscirci nel derby di Milano. A maggior ragione se Milan-Inter regala cinque gol, tanto spettacolo e si conclude col sorpasso nerazzurro al terzo posto in classifica. La stracittadina della Madonnina si è giocata in campo, ma anche sugli spalti. E’ stato il duello di Gattuso e Spalletti, di Piatek e Lautaro, e di Mauro Suma e Roberto Scarpini, rispettivamente voci di Milan TV e Inter TV.

Lo stile è inconfondibile. Il loro è un racconto travolgente, condito da soprannomi e da espressioni che non appartengono strettamente al gergo calcistico. La gioia e il dolore sono difficili da contenere nei confini di un linguaggio piatto e privo di trasporto.

Si emozionano e sanno emozionare. Il primo a esultare, naturalmente, è stato il telecronista nerazzurro Scarpini. “Gol, gol, subito dentro, subito rete”. Del resto, l’Inter ha trovato il vantaggio nel giro di pochissimi minuti. Tre per la precisione. E così, la squadra di Spalletti ha destabilizzato i rossoneri, ma anche gli addetti ai lavori.

La furia di Vecino non è stata apprezzata dalla voce rossonera Mauro Suma. “Non siamo presenti bene in campo”, ha chiarito più volte nel corso della partita. Errori in disimpegno che hanno indispettito il telecronista di Milan TV, pronto a invocare ogni divinità per cambiare il corso di una partita tanto amara per i rossoneri.

E poi, il derby delle voci è proseguito in parallelo agli episodi del campo. Tanti, forse troppi da raccontare.  Narrati però sempre con la stessa passione. Bakayoko ha riacceso le speranze di Suma, ma alla fine Lautaro ha chiuso i giochi e fatto esplodere di gioia Scarpini. Sicuramente, Milan-Inter è stato un derby infuocato  anche per gli addetti ai lavori. Che per 90 minuti indossano le cuffie e lasciano il mondo fuori.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *