La ripicca di Anna Falchi: fratello romanista? E io laziale…

di Valerio Graziani –

Cose che succedono.  Tra fratello e sorella ci si vuol bene, ma un pizzico di competitività non basta. Ad Anna Falchi è accaduta la stessa cosa che ha vissuto, su un altro fronte calcistico, Giorgia Palmas. La bella e brava conduttrice sarda è diventata milanista, ma suo fratello è interista. L’esperienza in salsa capitolina di Anna Falchi è apparsa invece sulle pagine del Corriere dello Sport.

La testimonianza di Anna Falchi: “Come sono diventata tifosa biancoceleste? Tutto è nato quasi per gioco: mio fratello era romanista e per ripicca decisi di diventare laziale. Con il passare degli anni, però, questo è diventato più di un gioco e ho iniziato a prendere la causa molto sul serio. Il derby? Ci davano per spacciati, ma come spesso accade la squadra sfavorita alla fine vince. C’era tanta tensione prima della partita, ero allo stadio in preda all’agitazione e il 3-0 ha reso magica quella serata. È stato un derby speciale: vincere è sempre bello, ma battere la Roma 3-0 è qualcosa di più”.

Anna va anche oltre il derby: “La Lazio è in un buon momento di forma: il derby ha caricato notevolmente la squadra in vista del rush finale. Il merito? La squadra è coesa, lotta ed è concentrata sull’obiettivo. Su tutti, però, credo che Inzaghi, Tare e Immobile siano i tre nomi forti di questa Lazio”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *