Derby Monopoli-Francavilla no tifosi ospiti: decisione contestata

di DDD –

Grande attesa per il derby pugliese tra i padroni di casa del Monopoli ottavo nel girone C di Serie C con 40 punti e la Virtus Francavilla sesta a quota 41. A far discutere pero’ è la trasferta vietata ai tifosi della Virtus Francavilla a Monopoli per il derby di domenica prossima (calcio d’inizio alle 16.30 al Veneziani). Il prefetto di Bari ha vietato la vendita ai non residenti a Monopoli. La decisione è arrivata dopo gli scontri a margine dell’ultimo derby giocato in Coppa Italia, quando i tifosi della Virtus furono aggrediti nei pressi di Ostuni.

Sul tema, Alessandro Laricchia, amministratore unico del club biancoverde, ha dichiarato: “Una decisione incomprensibile, poiché non ha una logica. Il divieto per i tifosi della zona del brindisino già per me era difficile da digerire, vista la correttezza delle nostre tifoserie. C’è stato un precedente, ma i responsabili sono stati assicurati alla giustizia. Non si può vietare una partita di questo genere, importante per i playoff. Noi, inoltre, abbiamo tanti tifosi dai comuni vicini, soprattutto da Bari ne arrivano tanti: questo ci amareggia, non ha un fondamento questa decisione. Abbiamo cercato con un’istanza alla Prefettura di far rivedere la decisione”.

A livello di campo e di preparazione tecnico-tattica della gara, in casa Monopoli si pensa solo al derby contro la Virtus Francavilla di domenica prossima. Non faranno parte della gara Salvemini, Mendicino e Donnarumma e anche Albertini è in dubbio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *