Napoli-Inter: Ancelotti e…Conte sono il massimo, parola di Moriero

di Domenico La Marca –

Francesco Moriero è stato un protagonista in campo dell’epoca d’oro del nostro calcio indossando tra le tante, le maglie di Lecce, Roma, Inter e Napoli, uno che ha deliziato le platee con i suoi dribbling e giocate acrobatiche che ancora oggi sono indelebili nella memoria dei tanti appassionati di calcio. In esclusiva ai microfoni del sito DDD-Derbyderbyderby.it, Moriero si è soffermato sulla sfida che vedrà di fronte Napoli e Inter, ecco quanto emerso:

Napoli-Inter – “Sono sempre state delle belle partite, dove davvero ci metti l’anima, sono i classici incontri che rigiocheresti molto volentieri.”

Ancelotti – “Ancelotti è il massimo, parliamo di un allenatore eccezionale, che ha realizzato un ottimo campionato, ottenendo un secondo posto che è il massimo, visto che sino a questo momento la Juventus è inarrivabile.”

Futuro – “Sicuramente credo nel prossimo futuro Ancelotti potrà allestire una formazione più idonea ai suoi dettami tattici e questo gli permetterà davvero di competere con la Juventus.”

Inter – “L’Inter ha quasi raggiunto la qualificazione alla prossima Champions League con Spalletti che ha rispettato gli obiettivi stagionali. Non so quali saranno le scelte future del club, ma l’arrivo di Conte sarebbe il massimo.”

Conte – “Lo conosco molto bene avendo fatto con lui tutta la trafila nelle giovanili del  Lecce, è un vincente nato, se accetta il progetto Inter e perchè è consapevole di poter competere con la Juventus.”

La partita – “L’Inter deve fare risultato per non rischiare di ritrovarsi a giocare tutto all’ultima giornata, mentre il Napoli vuole chiudere nel migliore dei modi il campionato e potrebbe approfittare degli spazi che la compagine nerazzurra potrebbe lasciare. Le motivazioni potrebbe avere un ruolo importante in questo incontro.”

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *