Vuoi mettere Icardi al…Wanda Metropolitano? Solo Dybala lo insidia…

di Valentina Alduini –

La bomba di mercato è stata sganciata: Antoine Griezmann dovrebbe lasciare l’Atletico Madrid a fine stagione. Una notizia che ha fatto davvero molto rumore e scalpore, tanto da dare subito il via al toto sostituto. Sì, perchè chiaramente i Colchoneros dovranno piazzare qualche colpo per andare a rimpiazzare la perdita del francese. A tal proposito, stando ad alcune indiscrezioni che arriverebbero da As, i madrileni potrebbero puntare i radar su Icardi e Dybala.

Dunque, per supplire all’addio di Griezmann che, secondo alcune voci, potrebbe approdare al Barcellona, gli spagnoli potrebbero inserire sulla loro lista i nomi dei due attaccanti attualmente in forza rispettivamente all’Inter e alla Juventus. Potrebbe, pertanto, esserci una sorta di derby per andare ad occupare il posto che dovrebbe essere lasciato vacante dall’attaccante campione del Mondo.

Va detto che, per quanto concerne Dybala e Icardi, le voci di mercato sembrerebbero essere all’ordine del giorno. Tuttavia, guardando la stagione di entrambe, non è affatto escluso che a fine stagione possano cambiare aria. Entrando nel dettaglio, per Paulo Dybala è stata un’annata in salita, tra alti, bassi e infortuni che lo hanno messo spesso al centro di alcune critiche.

Nell’anno dell’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus, infatti, Dybala sembrerebbe aver avuto un calo di rendimento. Sino ad ora, l’argentino, ha siglato 10 reti di cui 5 in Serie A e 5 in Champions League. Un bottino che appare piuttosto magro rispetto a quello dell’annata 2017/2018, dove la Joya era andato in gol ben 26 volte (22 reti in Serie A, 1 in Coppa Italia, 1 in Champions League e 2 in Supercoppa Italiana).

E, se a Dybala questa stagione non sta dicendo benissimo, altrettanto si può dire di Mauro Icardi. Querelle tra lui, sua moglie e manager Wanda Nara e società a parte, tra infortuni e partite vissute da spettatore la sua annata non è stata così esaltante. Le reti al suo attivo, al momento, sono 16: 10 in Serie A, 4 in Champions League e 2 in Coppa Italia. Spodestato dal ruolo di capitano, di certo per Icardi la situazione non è stata delle più semplici.

E’ perciò facile pensare che, alla luce di questi elementi, qualora i due dovessero realmente rientrare nelle mire dell’Atletico Madrid per sostituire Griezmann, si tratterebbe di un’opportunità per cercare il riscatto. Il valore di Dybala e Icardi, infatti, è sotto gli occhi di tutti ed in primis viene visto da Juventus e Inter che ne detengono il cartellino. E, proprio per questo, la cessione dei due bomber è tutt’altro che scontata. Pertanto, nei prossimi mesi, saranno diverse le trattative che potrebbero nascere e, nello specifico, per quanto riguarda l’erede di Griezmann all’Atletico Madrid, ne sentiremo parlare parecchio … Chi approderà al suo posto?

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *