Il Toro accende il derby di mercato Cutrone-Caprari

di Valentina Alduini –

Una poltrona per due. Titolo di un famosissimo film, potrebbe rappresentare metaforicamente la questione di mercato riguardante l’attacco del Torino. Stando a quanto avrebbe riportato Tuttosport, i granata starebbero cercando un attaccante. Il club allenato da Mazzarri, sarebbe alla ricerca di un centravanti da affiancare ad Andrea Belotti. Gli occhi dei torinesi, secondo la fonte, sembrerebbero puntati su Patrick Cutrone e Gianluca Caprari.

Per i due attaccanti, pertanto, potrebbe profilarsi un derby per un eventuale approdo al Torino. Patrick Cutrone, nato nel 1998, e Gianluca Caprari, classe ’93, giocano rispettivamente al Milan e alla Sampdoria. Una stagione, per motivi differenti, un po’ travagliata per i due attaccanti.

Il milanista, ha collazionato in totale 43 presenze e 9 reti siglate tra campionato, Coppa Italia ed Europa League. Un attivo basso rispetto a quello fatto segnare lo scorso anno, dove il totale di gol era pari a 18. Il talento del comasco non si discute, anzi. Con l’arrivo di Piatek durante il mercato di riparazione, tuttavia, la strada per Patrick Cutrone sembrerebbe essere divenuta un tantino in salita.

Al momento, l’attaccante è aggregato al ritiro dell’Under 21 che a breve sarà impegnata nell’Europeo. Dal 16 al 30 giugno, qualora finisse nella lista definitiva dei 23 convocati (al momento ci sono 26 preconvocati), Patrick Cutrone potrebbe cercare di riscattare una stagione vissuta tra luci e ombre.

Per quanto riguarda Gianluca Caprari, il discorso è differente. Infatti, nel corso dell’annata, è stato vittima di una frattura del perone. Questo problema, ha reso necessario un intervento chirurgico che lo ha tenuto lontano dal campo per diversi mesi. Nonostante ciò, l’attaccante ha comunque siglato 6 gol in 24 presenze. Un bottino niente male per il giocatore che era arrivato alla Sampdoria nell’estate del 2017.

Nei prossimi mesi, quindi, potremmo sentir parlare di un possibile derby tra Patrick Cutrone e Gianluca Caprari in ottica Torino. Al momento, infatti, circolano diverse voci riguardanti il mercato ma, in estate, inizieremo davvero a capirne qualcosa in più. Va da se che, per entrambi, il cambio di maglia potrebbe rappresentare una nuovo percorso, anche se occorre dire che una stagione sottotono non significa assolutamente una bocciatura. Infatti, sia Caprari che Cutrone sono giovani e hanno tutto il tempo per mettere in mostra i loro pregi. Prossimamente, scopriremo se continueranno a farlo con la casacca della Sampdoria e del Milan oppure se la divisa sarà quella di un altro club.

 

 

Please follow and like us:
>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *