Roma, intreccio con l’Inter per Icardi? Ecco tutti i nodi da sciogliere

Roma e Inter. Due squadre che potrebbero incrociare le rispettive strategie di mercato durante l’estate. Entrambe le compagini sono infatti in piena rivoluzione. I nerazzurri stanno provando ad allestire una squadra ancor più competitiva mentre i giallorossi dovranno cercare di tornare ad ogni costo in Champions League.

I capitolini, per raggiungere il proprio scopo, avranno necessariamente bisogno di un gran numero di gol in avanti, i quali non arriveranno molto probabilmente da Edin Dzeko, destinato ad abbracciare il progetto nerazzurro. L’attaccante bosniaco potrebbe essere la chiave per poter intavolare una trattativa che potrebbe sconvolgere l’intera Serie A.

Ti piace Derbyderbyderby.it? Seguici anche su Instagram —> CLICCA QUI!

Roma, ecco perché Icardi è (quasi) impossibile: i motivi

Edin Dzeko potrebbe essere il grimaldello giusto per portare un nuovo attaccante nella Capitale. Nell’affare che dovrebbe portare ad Appiano l’ex City sarebbe infatti anche uscito il nome di Mauro Icardi. L’argentino non rientra nei piani di Antonio Conte ed è molto probabile che lascerà Milano durante l’estate. Un’operazione del genere avrebbe, al momento, pochissime possibilità di riuscita, visti i numerosi nodi da sciogliere.

Lo scoglio più grande risulterebbe essere quello relativo al prezzo del trasferimento. L’Inter infatti non sembra disposta a scendere al di sotto dei 70 milioni di euro, cifra lontana dal budget dei capitolini. Un’altra problematica da risolvere sarebbe poi quella legata alla volontà calciatore, il quale andrebbe convinto con uno stipendio superiore ai 4,5 milioni di euro attualmente percepiti.

Da non sottovalutare infine sarebbe anche l’impatto che un calciatore come Icardi potrebbe avere nello spogliatoio giallorosso. La Roma infatti prima di prendere una decisione così importante dovrà anche valutare il calciatore dal punto di vista caratteriale, visto quanto accaduto durante la stagione appena conclusasi. È possibile quindi che a non voler intavolare una simile trattativa possano essere proprio gli uomini di James Pallotta.

Please follow and like us:
>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *