Clasico Vallecaucano: America e Deportivo, arrivederci a settembre!

di DDD –

Torneranno a misurarsi in campo il prossimo 8 settembre, nella Primera A colombiana 2019-20 visto che questa edizione, dopo l’andata delle finali playoff, vede favorito il Junior Barranquilla contro il Deportivo Pasto. A settembre, si giocherà allo stadio olimpico Pasqual Guerrero (poeta, scrittore e politico colombiano che donò i terreni per la costruzione dello stadio), lo stesso che ospita entrambe le squadre protagoniste del Clasico Vallecaucano (dalla Valle Cauca che domina la regione): America Cali e Deportivo Cali.

Questo derby è noto anche come “Clásico caleño” o “Clásico de Occidente”,  la denominazione che il popolo ha dato alla partita di calcio tra i due club più popolari e tradizionali della città di Santiago de Cali, in Colombia, Si tratta del più antico derby regionale in Colombia, essendo stato giocato il primo nel lontano 1931 . Fino ad oggi, 285 partite nella prima categoria A, con 106 vittorie del Deportivo Cali contro le 90 partite vinte dal suo rivale, l’America Cali. Gli altri importanti derby del paese colombiano, come il Classic Bogota o il Classic Antioqueño , hanno come primi vincitori Millonarios di Bogota e Atlético Nacional, rispettivamente, con una differenza molto maggiore rispetto ai loro rivali.

Il Classico Vallecaucano America-Deportivo di Cali è ‘stato dichiarato da World Soccer Magazine come il 35esimo classico più importante del mondo (il nono in Sud America e l’unico colombiano da una lista di 50 classici). La rivista sportiva FourFourTwo lo distingue come il 40esimo classico più importante del mondo in una lista di 50 (unico derby colombiano nella lista). In aggiunta , la FIFA ha delineato come uno dei più importanti classici del mondo.

Nell’ultimo campionato, nei due derby, ha regnato l’equilibrio con relativo scambio di “favori”: a marzo l’America ha vinto 1-0 in casa del Deportivo, ad aprile invece il Deportivo ha vinto 1-0 in casa dell’America. Stesso stadio, ma risultato in entrambi i casi contrario al fattore campo.

Questo Clasico però non è solo un fatto di risultati sportivi: il 17 novembre 1982, al Pascal Guerrero, dopo un derby terminato 3-3, dopo una rissa morirono 24 tifosi, con ben 163 feriti. Entrambe pericolosamente vicine al cartello dei narcotrafficanti, le due squadre hanno una storia diversa: il Deportivo biancoverde (verdiblancos) è stato fondato nel 1912 e si è ben comportato nella storia soprattutto in copa Libertadores, i rossi dell’America fondati nel 1918 sono invece il club più titolato della Colombia insieme ai Millonarios. In occasione dei derby di Cali, si fronteggiano anche le due curve, il Baron Rojo Sur che sostiene l’America e il Frente Radical Verdiblanco tutto per il Deportivo.

Please follow and like us:
>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *