L’All in di Lotito: Ventura a Salerno dopo Nazionale e Chievo

di Davide Capano –

Gian Piero Ventura torna in panchina. L’ex CT della Nazionale riparte dalla Serie B: guiderà la Salernitana. Reduce dalla breve quanto negativa esperienza alla guida del Chievo nell’ultima stagione (tre sconfitte e un pareggio da ottobre a novembre 2018), Ventura ha trovato un accordo di un anno – con opzione di rinnovo – con la società del presidente Claudio Lotito, che ne ha ufficializzato l’ingaggio attraverso questa nota apparsa sui propri canali ufficiali: “Giampiero Ventura è il nuovo allenatore della Salernitana. Il tecnico ha firmato un contratto per l’attuale stagione sportiva con opzione. Nel ringraziarlo per l’encomiabile lavoro svolto e la professionalità profusa la Società augura a Leonardo Menichini le migliori fortune”.

Ventura prenderà dunque il posto di Menichini, che nel finale dell’ultima stagione era subentrato a Gregucci sulla panchina campana e aveva condotto il club granata alla salvezza in B vincendo il playout contro il Venezia ai rigori. Per l’ex CT della Nazionale si tratta della seconda nuova esperienza in panchina dopo la mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Per il tecnico genovese, 71 anni, è un ritorno in cadetteria otto stagioni dopo l’ultima volta: nel 2011/12 conquistò la promozione in Serie A con il Torino. In altre due occasioni, alla guida di Lecce e Cagliari, è riuscito nel salto di categoria. Adesso ci riproverà con la Salernitana nell’anno del centenario del club. Chissà quanto influiranno i derby con Benevento e Juve Stabia?

Please follow and like us:
>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *