Da Nazareth all’Hoffenheim: la parabola post natalizia del bomber israeliano Munas Dabbur

Da Nazareth all’Hoffenheim: la parabola post natalizia del bomber israeliano Munas Dabbur

Operazione di mercato da 12 milioni di euro

di Redazione DDD

L’Hoffenheim, squadra tedesca con una proprietà ricca e rampante, ha piazzato il suo colpaccio di mercato, portando in Bundesliga Munas Dabbur. L’attaccante israeliano nativo di Nazareth ha segnato a raffica negli ultimi due anni col Salisburgo (oltre 30 goal l’anno) e ora si unisce all’Hoffenheim, che per lui ha pagato al Siviglia 12 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy