David Silva lascia il City dopo 10 anni, Guardiola: “Non può salutare così, merita una festa davanti ai suoi tifosi”

David Silva lascia il City dopo 10 anni, Guardiola: “Non può salutare così, merita una festa davanti ai suoi tifosi”

La Premier League riparte senza spettatori mercoledì e mira a completare la stagione il 26 luglio dopo mesi di inattività a causa del blocco Covid-19: David Silva non lascerà le cose a metà dopo tanti anni importanti con la maglia del Manchester City

di Redazione DDD

David Silva rimarrà al Manchester City fino alla fine della stagione di Premier League, come ha annunciato Pep Guardiola. Il contratto del centrocampista spagnolo sarebbe scaduto alla fine di giugno, con il capitano 34enne libero dopo 10 anni con il club. “David rimarrà fino alla fine della stagione”, ha detto Guardiola in vista della partita in casa contro l’Arsenal, aggiungendo “Finirà le sua carriera nel City con le ultime partite a porte chiuse. Ma si spera che lui e il club possano organizzare un addio adeguato davanti a migliaia di tifosi a tempo debito”.

David Silva e la Carabao Cup dopo la finale vinta con l’Aston Villa lo scorso 1′ marzo

Silva, che è entrato a far parte del City da Valencia nel 2010, ha vinto quattro titoli in Premier League, due FA Cup e la Coppa di Lega cinque volte. Le speranze del City di difendere il titolo della Premier League sono ormai svanite, con il Liverpool a 25 punti di vantaggio, ma la squadra di Pep continua a lottare per un posto in Champions League e per la conquista della Coppa d’Inghilterra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy