calcio estero

Dicembre di fuoco, il derby e 2 partite nel giro di 40 ore: City contro la Football Association

Guardiola e il Manchester City affronteranno un filotto tosto di match sotto le feste natalizie. Come finirà?

In casa Manchester City c'è un po' di tensione a causa del calendario. Il motivo? Durante le festività natalizie, la squadra guidata da Guardiola giocherà un paio di partite a distanza di poche ore.

Valentina Alduini

Così come la Serie A, anche la Premier League sta procedendo a vele spiegate tra soprese e conferme. Un campionato avvincente ed entusiasmante quello inglese che, come ogni competizione che si rispetti, talvolta include anche qualche polemica. E, tal proposito, nelle scorse ore il Manchester City ha mostrato un po' di disappunto relativamente al calendario dei match da disputare.

Il nocciolo della questione è essenzialmente che il Manchester City, tra il 27 e il 29 dicembre, si troverà a giocare ben due partite in 48 ore. Una faccenda, questa, che non sembrerebbe essere stata ben digerita dal club guidato da Guardiola. Con un comunicato la società ha esternato quello che è il suo pensiero relativamente al calendario. La cosa, potrebbe quasi innescare una sorta di derby tra il City e la Football Association.

Le partite che si disputeranno in quei giorni sono quelle contro il Wolverhampton (27 dicembre ore 20.45) e contro lo Sheffield United (29 dicembre ore 16.00). Nel comunicato diramato, il Manchester City rende noto di capire che i diritti dei broadcaster che trasmettono i match sono importanti nel momento in cui vengono scelte le date. Tuttavia, il club sottolinea che pensa anche all'integrità fisica dei propri calciatori.

In effetti, delle partite così ravvicinate, implicano uno sforzo di non poco conto per i giocatori. E questo potrebbe rappresentare un problema di una certa rilevanza. Infatti il rischio di infortuni potrebbe alzarsi, finendo per creare qualche grana di troppo. Inoltre, guardando il calendario, si potrà scorgere come il Liverpool nel medesimo periodo abbia un giorno in più per rifiatare rispetto al Manchester City. Ma c'è di più. Il club guidato da Klopp, il 29 dicembre, sfiderà il Wolverhampton che avrà giocato poche ore prima proprio contro la squadra di Guardiola.

La questione, senza ombra di dubbio, è assai spinosa. Al periodo natalizio, mancano ancora diversi turni. Ma, l'atmosfera, si sta già facendo calda. Pronosticare come possano stare le squadre prima e dopo quel filotto di partite, è al momento difficile. Tuttavia, ci si augura che nessun club debba fronteggiare assenze importanti. Però, alla luce di tutto ciò, una domanda viene spontanea: quale sarà la posizione in classifica di Mancheter City e Liverpool dopo quel periodo "di fuoco"?

 

 

 

Potresti esserti perso