Il rinnovo non arriva, Mario Gotze lascia il Borussia Dortmund: in arrivo l’estate del cambiamento

Il rinnovo non arriva, Mario Gotze lascia il Borussia Dortmund: in arrivo l’estate del cambiamento

Dopo i continui passaggi in stile Klassiker dal Borussia al Bayern, svolta vicina per Mario Gotze che ha il contratto ormai in scadenza.

di Redazione DDD

I rumors dalla Germania sono insistenti: è molto improbabile che Mario Götze prolunghi il contratto con il Borussia Dortmund, che scade nel 2020.
Proprio così, il Borussia Dortmund e Mario Götze (27 anni) molto probabilmente andranno ciascuno per la propria strada in estate. I tifosi dovrebbero farsene una ragione e il giocatore dovrebbe beneficiare del cambiamento.

Nell’estate 2016 il Borussia aveva riportato Mario Götze dal Bayern Monaco a Dortmund per una questione di cuore, vista la reazione dei tifosi al pagamento della clausola da 37 milioni di euro da parte dei bavaresi. Tre anni e mezzo fa, il Borussia Dortmund ha dovuto pagare 22 milioni di euro per il “trasferimento della nostalgia”. Un vero affare per l’eroe della Coppa del Mondo 2014 che ha ricevuto un incentivo economico forte per tornare a casa.

Con uno stipendio annuo di 10 milioni di euro, Mario Götze è rapidamente cresciuto fino a diventare il calciatore più pagato del Borussia . Guardando indietro, si tratta di uno sforzo ingiustificato. Mario Götze raramente ha giustificato il suo sontuoso salario. I dati per la stagione in corso supportano questa tesi. In Bundesliga, il 27enne è stato sostituito sei volte: 3 gol in 11 partite, nonostante l’astinenza da parte dello spagnolo Paco Alcácer.

Oltre alle diverse aspettative salariali, questo dovrebbe essere il motivo principale per cui Mario Götze non vuole estendere il suo contratto con il Borussia Dortmund, che scade nel 2020: poco spazio e pochi gol.  Almeno non fino a quando Lucien Favre rimarrà sulla panchina del Borussia Dortmund, la situazione è questa per lui. Quindi non solo il Borussia Dortmund trarrebbe beneficio da un cambiamento in estate. Mario Götze potrebbe finalmente iniziare un nuovo capitolo nella sua carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy