Tritacarne Pogba: francese senza pace, “PogbaOut” davanti al campo di allenamento

Tritacarne Pogba: francese senza pace, “PogbaOut” davanti al campo di allenamento

Manchester United, spunta la scritta “Pogba Out” fuori dal centro di allenamento

di Redazione DDD

Altre polemiche nei confronti di Paul Pogba. Il centrocampista francese, dopo l’errore dal dischetto contro il Wolverhamtpon, ha ricevuto moltissimi insulti razzisti. Dopo i problemi social il francese è stato preso nuovamente di mira dai tifosi del Manchester United: fuori dal centro di allenamento è comparsa la scritta “Pogba-out”, ennesimo attacco da parte dei tifosi inglesi nei confronti dell’ex Juventus.

Si riapre dunque la possibilità di una cessione, visto che il giocatore piace molto al Real Madrid. Il centrocampista francese è nella lista dei desideri di Zinedine Zidane, ma non sarà semplice impostare un affare da circa 100 milioni di euro in questi ultimi giorni di mercato.

Paul Pogba continua a rimanere nel tritacarne, dopo gli insulti razzisti che gli sono piovuti addosso a seguito del calcio di rigore sbagliato con il Wolverhampton, che ha portato anche il manager Ole Solskjaer a cambiare il tiratore dal dischetto, seppur la scelta di Rashford non abbia comunque portato fortuna.

Tramite il suo profilo Twitter il centrocampista francese del Manchester United aveva scritto nei giorni scorsi queste parole: “I miei antenati e i miei genitori hanno sofferto perché la mia generazione oggi fosse libera di lavorare, di prendere l’autobus e di giocare a calcio. Gli insulti razzisti sono ignoranza e possono solamente rendermi più forte e motivarmi a combattere per la prossima generazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy