Victor Font, candidato 2021 alla presidenza del Barça, attacca la dirigenza: “Xavi coinvolto senza rispetto”

Victor Font, candidato 2021 alla presidenza del Barça, attacca la dirigenza: “Xavi coinvolto senza rispetto”

L’uomo d’affari catalano Victor Font apprezza Xavi, ma non il modo in cui è stato chiamato in causa a stagione in corso per sostituire Valverde

di Redazione DDD

Víctor Font, già candidato ufficiale alla presidenza del Barcellona alle elezioni del 2021, ha usato i social network per criticare il consiglio di amministrazione del Barça per la gestione della firma di Xavi come rimpiazzo per Ernesto Valverde.

L’uomo d’affari, che ha già indicato l’ex azulgrana come candidato alla panchina in caso di elezione del presidente e che ha mantenuto i contatti con Xavi in questi ultimi giorni, afferma su Twitter che “gli eventi degli ultimi giorni sono anche la prova definitiva della mancanza di progetto e pianificazione della presente giunta direttiva. Un salto nel buio senza alcun rispetto per la carriera dei professionisti coinvolti e per l’istituzione”.

Víctor Font sostiene inoltre che “Xavi è una risorsa del Barça e sicuramente un giorno formerà la prima squadra”. E in un terzo messaggio dice “grazie a Xavi:Devi lavorare sodo per cambiare il modello di gestione che il club segue oggi. E creare le condizioni affinché coloro che conoscono meglio lo stile che ci ha reso un riferimento mondiale, guidino il futuro progetto sportivo ”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy