derby nel derby sussurri allegri la nuova sfida conte

derby nel derby sussurri allegri la nuova sfida conte

di Serena Calandra

di Serena Calandra –

Tra Inter e Juve è sempre derby. Le due formazioni si scrutano e si osservano a distanza , non di certo per il semplice gusto di farlo, no! Il nuovo oggetto di discussione si chiama Antonio Conte. La Juve certo vanta uno che di nome fa Massimiliano Allegri, che tanto ha fatto e tanto ha dato ai campioni d’Italia. Ma se tra le fila nerazzurre dovesse arrivare l’ex Juventino, cosa significherebbe per la società bianconera e i suoi tifosi? Incassare il colpo sarebbe possibile? Ci sarebbero più emozioni o reazioni?

Conte certo è il passato per Agnelli e company ma di sicuro un vestito che la Juve non avrebbe per nulla voluto vedere addosso ai rivali nerazzurri. Senza dubbio l’effetto che ne susciterebbe sarebbe di non poco conto. La sfida tra le due formazioni accenderebbe grandi emozioni e attirerebbe l’attenzione anche di chi il calcio lo guarda senza osservarlo nel dettaglio. La società di Zhang è decisa, vuole attuare il salto di qualità. Accaparrarsi uno degli Ad più ambiti come Giuseppe Marotta, non è bastato, adesso si punta ad una panchina che sappia distinguersi, con una storia carica di aspettative e voglia di cambiamento. L’arrivo del tecnico è sempre più vicino e la notizia come auspicabile non è stata per nulla gradita alla dirigenza bianconera che in dubbio sulla riconferma di Max si preparerebbe ad un “Triplete” colpo basso.

Se tutto ciò dovesse accadere vi sarebbe del clamoroso, l’impossibile che diventa possibile. Uno scambio di panchina che potrebbe essere ammirato per prima dai cinesi nella sfida di Nanchino, in programma il 24 luglio. Conte Vs Mourinho/Allegri. Un trio di livello conteso da diversi club italiani e non solo. Nell’ambito dell’International Champions Cup, e per la prima volta nella storia, il derby d’Italia che si svolgerà all’Olympic Sports Center, attirerà gli occhi indiscreti dei tanti avversari promossi per la Champions .

Resta solo di sapere chi a questo punto ne sarà protagonista e chi spettatore. Le emozioni di certo sono assicurate così come le grandi presenze…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy