sicilia palermo trapani torna un grande derby firmato italiano

sicilia palermo trapani torna un grande derby firmato italiano

di Redazione Derby Derby Derby

di Redazione DDD –

Vincenzo Italiano da allenatore del Trapani ha riportato il club, da debuttante, in serie B, tra tante difficoltà societarie e mille problemi. il Mister, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha raccontato molte cose, senza nascondere che nella prossima stagione non ci sarà il derby fra Palermo e Catania, ma quello fra Palermo e Trapani.

Le sue parole: “Quando sono arrivato in Sicilia, erano convinti che il calcio trapanese fosse finito. Ora Trapani saprà chi è Vincenzo Italiano. Da giocatore, ero un ragazzino, non sono riuscito a lasciare il segno. Sono orgoglioso di averlo fatto adesso. Il Sindaco ha detto che è una vittoria per tutta la Sicilia, forse esagera, ma per Trapani è qualcosa di fondamentale perché riporta la squadra nel suo habitat e premia un città bellissima. Non credo che a Palermo abbiano esultato: torna un grande derby per tutto il calcio italiano.”

Eppure il suo prossimo futuro sarà lontano da Trapani:E’ molto difficile che io rimanga – ha confermato –  troppe incognite. Parleremo, dovrò valutare: ho avuto diverse richieste. Quest’anno gli stipendi non pagati ad una parte della squadra non sono stati un handicap; siamo riusciti a isolarci da tutto, ho chiesto ai ragazzi di pensare solo alla promozione.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy