derby 95 anni trieste cerca la rivincita vicenza

derby 95 anni trieste cerca la rivincita vicenza

di Redazione Derby Derby Derby

di Marco Varini –

Cresce l’attesa a Vicenza per il derby dell’est, (o derby del Triveneto), che vedrà di fronte il Vicenza e la Triestina. Sfida valida per la 31^ giornata del girone B di Lega Pro. L’appuntamento è per domenica alle 16.30, allo stadio Romeo Menti. Una sfida attesissima, tornata a giocarsi lo scorso anno dopo  un’assenza di ben 7 anni. I tifosi delle due compagini si augurano di ritrovare spesso la sfida, magari – perché no – in Serie B. Un sogno proibitivo per il Vicenza, attualmente 9° in classifica con 40 punti, ben lontano dal Pordenone capolista a quota 61.  Ma i biancorossi sono comunque in zona play-off,  e cercano punti importanti per restarci.  Ben altra classifica per la Triestina, seconda a quota 51 punti,  con un discreto margine che gli assicura la partecipazione agli stessi play-off.

I padroni di casa sono reduci dalla bella vittoria per 4-1 sul campo della Sambenedettese, mentre la Triestina arriva dal ko interno (2-1) contro il Pordenone. Per i giuliani arriva dunque il secondo derby nel giro di 7 giorni, dopo quello amaro coi  ramarri. L’arbitro della sfida sarà Luigi Carella, della sezione di Bari. Per i biancorossi un solo precedente: la sconfitta per 2-1 dello scorso anno contro la Sambenedettese. Sono invece 4 i precedenti dei giuliani, con un bilancio di tre pareggi e una sconfitta. E’ un Vicenza arrabbiato quello che si avvicina alla sfida di domenica, dopo la sconfitta  interna per 1-0 contro il Monza in Coppa Italia,  match  deciso (secondo i veneti) da un discusso arbitraggio.  Ma in attesa del match di ritorno del prossimo 27 marzo, la testa dei biancorossi è tutta sul derby di domenica.

Una sfida storica quella fra Vicenza e Triestina, disputata per la prima volta nella stagione ’24/’25,  e condita da una forte rivalità.  La tensione maggiore per i giuliani è in realtà con il Padova, ma anche con il Vicenza il match è molto sento. Una rivalità divenuta ancor più forte dalla stagione 2004/2005,  dopo i diversi tafferugli della Curva Nord Vicenza contro i tifosi giuliani, durante i play-out di Serie B.  Una miccia esplosiva per il derby del triveneto, che sta per regalare un nuovo episodio, si spera senza incidenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy