livorno siete nei nostri cuori pisa non parliamo mai

livorno siete nei nostri cuori pisa non parliamo mai

di Redazione Derby Derby Derby
di Mattia Marinelli –
Le solite scene dopo una salvezza: i giocatori sotto la curva e i cori contro i rivali più diretti. Meno abituale, invece, che dopo i cori e i saltelli, ci sia anche uno scambio di frecciatine social fra le due società. E’ quanto accaduto oggi fra Livorno e Pisa. Due protagoniste di una delle rivalità più dure e acri del campionato. Gli amaranto di Livorno hanno centrato la salvezza in Serie B e hanno scritto al Pisa su Twitter: “Sempre nei nostri pensieri”. Con tanto di filmato dei cori sotto la curva.
Del resto quella tra Livorno e Pisa è una rivalità che va ben oltre il calcio, ma che negli ultimi anni ha trovato sfogo anche sul rettangolo di gioco. Non però per quest’anno, e nemmeno per la prossima stagione.
Il Livorno, tornato in Serie B proprio l’estate scorsa, ha raggiunto una straordinaria salvezza con un grande finale di stagione, evitando anche i playout. Il Pisa, invece, inizierà a giocare il turno nazionale dei playoff di Serie C a partire dal prossimo 19 maggioNon ci sarà quindi nessun incrocio e i primi a ricordarselo sono stati ovviamente gli amaranto, forti della permanenza categoria superiore. Lo hanno fatto su Twitter, mandando una frecciata ai rivali.
Il Livorno ha infatti postato un video dei giocatori che festeggiavano la salvezza cantando “chi non salta è un pisano”, taggando il Pisa e scrivendo “sempre nei nostri pensieri”. Di tutta risposta i bianconeri hanno sottolineato la differenza…“Grandi! Grazie. Noi invece non parliamo mai di voi… scusate”. Insomma, scaramucce da derby, dopo che l’anno scorso il Livorno è tornato in B, serie da cui il Pisa è retrocesso nel 2017 senza ruscirci a tornare.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy