BERARDI, TROPPI 30 MILIONI

Tutti i derby di mercato del weekend by Schira: Morata non così “caldo”…

Tutti i derby di mercato del weekend by Schira: Morata non così “caldo”… - immagine 1
Il weekend ha fatto traslocare le trattative di mercato nelle località balneari. Da Ibiza a Mykonos passando per Forte dei Marmi e Capri é possibile incrociare tanti addetti ai lavori.
Redazione Derby Derby Derby

di Nicolò Schira -

Sull’Isla c’è Tullio Tinti al lavoro per spostare Emil Audero (Sampdoria), per il quale si prospetta un derby di mercato tra Fiorentina e Lazio. Proprio i biancocelesti sono in chiusura per il laterale magiaro Milos Kerkez (AZ Alkmaar), il cui arrivo chiuderebbe le porte al ritorno di Luca Pellegrini dalla Juventus. La stessa Juve che segue con attenzione l’evolversi della vicenda riguardante Sergej Milinkovic Savic. Il rinnovo appare lontano quanto complicato, così come SMS non sembra affatto tentato dalla sirene arabe.

Se la Juve...

Se i bianconeri riusciranno a cedere i vari Zakaria (piace al West Ham), Arthur (sondaggio del Wolverhampton) e Mc Kennie, occhio al tentativo dei bianconeri per il Sergente. D’altronde in passato era già stata trovata una bozza d’intesa per un quadriennale da 5,5 milioni a stagione.

Tutti i derby di mercato del weekend by Schira: Morata non così “caldo”…- immagine 2

Per Milinkovic niente Derby d’Italia con l’Inter che ha puntato tutto su Frattesi e ora aspetta il rilancio del Manchester United a 55 milioni per cedere Onana (firmerà un quinquennale da 7 milioni annui). Al suo posto in arrivo Trubin dallo Shakhtar per 10 milioni più bonus. E non finisce qui: Marotta vuole anche un altro portiere (Sommer il preferito di Ausilio) e stringe per il ritorno di Lukaku dal Chelsea in prestito con obbligo di riscatto.

Contrariamente a quanto scrivono in Inghilterra però la Juve non é in pressing su Big Rom, così come il Milan non ha mai fatto un’offerta ufficiale al Sassuolo per Frattesi.

Il che non ridimensiona affatto gli ottimi colpi di mercato nerazzurri, semplicemente non sono stati oggetto di derby all’ultimo rilancio o respiro. Sempre molto attivo anche il Milan che, dopo Pulisic, vuole chiudere in fretta anche per Reijnders (AZ Alkmaar) e blinderà mercoledì il giovane Chaka Traoré. In uscita Messias (piace al Torino) e Saelemakers (ha mercato all’estero), mentre su Alvaro Morata (di stanza a Capri in queste ore) i rossoneri sono molto meno caldi di quanto circola mediaticamente. Niente derby di mercato con la Roma, che vuole blindare Paulo Dybala col rinnovo fino al 2026.

Tutti i derby di mercato del weekend by Schira: Morata non così “caldo”…- immagine 3

Una mossa necessaria per cancellare la pericolosa clausola rescissoria (scade il 31 luglio) da 12 milioni per i club stranieri. Da una sponda all’altra del Tevere, dove la Lazio ha blindato Luis Alberto (rinnovo fino al 2027) e vuole resistere alla maxi-offerta in arrivo dall’Arabia Saudita per Ciro Immobile, mentre per Berardi (pallino di Sarri) Carnevali é stato chiaro: servono 30 milioni. Troppi secondo Lotito. Difficile a questo punto che il fine settimana al Forte dell’ad neroverde possa essere caratterizzato da blitz di mercato per cedere il suo gioiello.

tutte le notizie di