Casablanca: prima il derby vinto dal Raja, poi la guerriglia in città – Danni, feriti e arresti

Casablanca: prima il derby vinto dal Raja, poi la guerriglia in città – Danni, feriti e arresti

Casablanca: Raja-Wydad 1-0 nel derby, ma poi…

di Redazione DDD

La polizia di Casablanca ha arrestato diversi tifosi del Raja Athletic Club (RCA) e del Wydad Athletic Club (WAC) di Casablanca per il loro coinvolgimento in atti di teppismo che sono scoppiati dopo il derby tra i due club al Mohammed V Stadium domenica 23 dicembre. La violenza dopo la partita ha provocato lesioni a due membri dei servizi di sicurezza e danni sia ai veicoli di sicurezza che alle auto di proprietà privata. “Dopo la partita tra Raja e Wydad di Casablanca … i cosiddetti sostenitori dei due club si sono scontrati e hanno fatto ricorso al lancio di pietre vicino allo stadio e in alcune strade dell’area di Hay-Hassani”, hanno affermato le autorità locali di Casablanca-Settat, secondo un rapporto della Maghreb Arab Press (MAP).

Il derby di Casablanca; vince il Raja sul Wydad, ma caos ordine pubblico

Gli scontri tra i tifosi dei due club sono scoppiati dopo che il Wydad ha perso il derby contro il Raja 1-0. Sebbene la polizia abbia schierato molti agenti nello stadio per impedire che avessero luogo le risse fra i tifosi più turbolenti e che poi si propagassero nei quartieri circostanti, i tifosi più violenti di entrambi i club sono invece riusciti ad attraversare il blocco delle autorità attraversando i vicoli. Fino al quartiere di Maarif, il più vicino allo stadio, i tifosi si sono scambiati colpi e minacce, mentre i residenti si sono affrettati a proteggere i loro veicoli e proprietà. La polizia alla fine ha ripristinato l’ordine e arrestato alcuni tifosi, anche se altri sono riusciti a scappare. La polizia sta interrogando gli arrestati e sta indagando sul loro effettivo coinvolgimento in atti di teppismo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy