Nel 37esimo turno di Serie B, spicca il derby lombardo tra il neo promosso Brescia e la Cremonese. Un campionato stuzzicante ed emozionante che, fino all’ultimo, regalerà certamente emozioni intense.

Nel 37esimo turno di Serie B, spicca il derby lombardo tra il neo promosso Brescia e la Cremonese. Un campionato stuzzicante ed emozionante che, fino all’ultimo, regalerà certamente emozioni intense.

di Valentina Alduini, @90Valla

di Valentina Alduini –

Se la Serie A sta regalando spettacolo e sta restando aperta, sotto alcuni aspetti, sino alle sue ultime battute non si può di certo dire che la Serie B sia da meno. Infatti, il campionato cadetto è assolutamente scoppiettante e ricco di emozioni. In questo periodo, dove si disputeranno diversi derby in giro per l’Europa, potremo assistere anche a Cremonese-Brescia.

Nel pomeriggio, precisamente alle ore 15, scoccherà l’ora del derby dell’Oglio. Un match avvincente che, all’andata, era finito 3-2 per i bresciani. In quel caso, il Brescia era andato in vantaggio di due gol ed era poi stato raggiunto dalla Cremonese ma, al 90′, gli uomini di Corini erano riusciti a siglare la terza rete che gli avrebbe concesso di conquistare i tre punti. Ad andare in rete, per i bresciani, furono Spalek, Bisoli  e Ndoj mentre per la Cremonese ci aveva pensato Piccolo con una doppietta (il secondo gol è stato siglato su rigore).

Dunque la Cremonese, guidata da Rastelli, avrà certamente voglia di rivalsa nei confronti del Brescia che, dal canto suo, vorrà cercare di chiudere in bellezza una stagione già straordinaria. Infatti, i bresciani hanno conquistato la tanto agognata promozione in Serie A, dalla quale mancavano da otto anni.

Attualmente a quota 66 punti, la capolista mirerà chiaramente ad incrementare il proprio bottino per rendere ancor più gioiosi i suoi tifosi che hanno già festeggiato il pass per la massima serie. La Cremonese, invece, albera a quota 48 punti dove a farle compagnia c’è lo Spezia. Il club di Rastelli è, inoltre, molto vicino al Verona (49 punti) e al Pescara (51 punti) e, dunque, un’ipotetica vittoria nel derby potrebbe essere molto importante anche se, chiaramente, occorrerà vedere anche cosa accadrà durante le partite giocate dalle squadre menzionate.

Sia Brescia che Cremonese, arriveranno al derby galvanizzate dalle vittorie ottenute nel corso del 36esimo turno di campionato. Gli uomini di Corini, nel turno infrasettimanale, hanno vinto 1-0 contro l’Ascoli mentre il club di Rastelli ha battuto 1-2 il Carpi. Alla luce di ciò, appare ovvio che nessuna delle due vorrà cedere il passo alla propria avversaria.

Dunque, nella grande mischia di derby ai quali potremmo assistere nei prossimi giorni, certamente Cremonese-Brescia sarà uno di quelli capaci di incuriosire. In attesa del derby che disputerà il prossimo anno contro l’Atalanta, la squadra di Corini si appresta a vivere a pieno quello contro la Cremonese. Chi la spunterà? Dato il match di andata, rimasto in bilico  e aperto sino a pochi minuti dalla fine, ecco che fare un pronostico non risulta così semplice. E, allora, godiamocelo provando a non pensare a quello che sarà lo score finale ma concentrandoci piuttosto sul divertimento che la partita saprà offrirci perchè, come in ogni derby, lo spettacolo è assicurato e le emozioni sono sempre pronte a venir fuori.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy