napoli brutto 2019 un giorno allimprovviso sparito allan

napoli brutto 2019 un giorno allimprovviso sparito allan

di Redazione Derby Derby Derby

di DDD –

Il Napoli del 2018 prometteva bene: la Juventus era sempre lontana, ma la sensazione di potersi qualificare agli Ottavi di Champions League e il sogno di conquistare almeno un trofeo, c’erano. Poi è iniziato il 2019 ed è arrivato gennaio.

Il mercato invernale ha gettato lo scompiglio nel motore del Napoli. Se l’esperienza di Hamsik poteva considerarsi conclusa, il problema vero è stato Allan. La prima parte di stagione del brasiliano ex Udinese era stata fenomenale. Il Napoli giocava costantemente in dodici. Recuperi, rilanci, interdizione, tiri in porta: Allan era tutto questo e molto altro.

Poi quei giorni di gennaio senza allenarsi, la prospettiva del Paris Saint Germain, i tanti soldi del suo possibile trasferimento, proprio a cavallo delle due partite contro il Milan di fine mese, campionato e coppa Italia.

Due partite chiave, un pareggio in Campionato e l’eliminazione dalla coppa Italia. Allan poi è tornato, ma qualcosa si era rotto. Allan ha continuato a giocare con impegno e professionalità, ma senza i picchi della prima parte della stagione.

Ora sul suo futuro c’è sempre la prospettiva PSG. Ma se c’è chi dice che i francesi insistono e che sono pronti a chiudere in tempi brevi offrendo 90 milioni, c’è anche chi sostiene che Tuchel potrebbe partire e non si sa ancora chi sarà il tecnico dei francesi. Se va Mourinho, ad esempio, chiederà due giocatori da tantissimi milioni di euro, profili diversi da quello di Allan.

La stessa forbice c’è sul progetto del Napoli prossimo venturo. C’è chi parla di rivoluzione totale e chi sostiene invece che i big rimangono tutti (vedi l’inversione a U di Insigne) ad eccezione proprio di Allan. Che all’Ancelotti sconfitto contro Empoli e Atalanta, all’Ancelotti uscito da tre coppe, all’Ancelotti sicuro del secondo posto solo alla quart’ultima giornata di campionato vincendo in extremis e a fatica contro il Cagliari, nel 2019 è mancato tanto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy