|

|

di Redazione Derby Derby Derby

di Valerio Graziani –

Secondo alcuni è la classica tempesta in un bicchier d’acqua, un caso durato meno di un attimo. Secondo altri, Cristiano Ronaldo, che guadagna 30 milioni di euro l’anno, ha fatto il gradasso, offendendo un collega che guadagna molto meno. Questione di rispetto e di stile. Se ne parlerà a lungo nel corso della settimana-

La cronaca di Roma-Juventus 2-0 ha registrato attimi di tensione nel corso del posticipo domenicale della Serie A che ha visto la Juventus impegnata contro la Roma (al momento dell’episodio il match era fermo sull’1-0 per i capitolini). Brutte immagini, quelle immortalate dalle telecamere, che hanno ripreso un battibecco tra Cristiano Ronaldo ed Alessandro Florenzi.

E’ stato molto animato lo scambio di battute tra i due, con il bomber portoghese che zittisce l’esterno giallorosso dicendogli: Tu sei troppo piccolo per parlare!”, sottolineando con la mimica delle mani la sua bassa statura.

Alessandro Florenzi, leader della Roma, ha poi commentato così a Roma TV anche questo episodio, oltre alla vittoria di questa sera contro la Juventus e la stagione dei giallorossi: “Il diverbio con Ronaldo? Lasciamo perdere quello che succede in campo. Noi abbiamo buttato due volte la palla fuori, lui invece l’ha giocata. Lui è un Pallone d’Oro e pensa di avere il diritto di fare quello che ha fatto, io ho cercato di continuare a giocare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy