Bonucci e Buffon potrebbero giocare di nuovo con la stessa casacca o invece… No! Se il portiere parrebbe vicino al ritorno alla Juventus, il difensore potrebbe nuovamente svestire il bianconero per approdare al Psg.

Bonucci e Buffon potrebbero giocare di nuovo con la stessa casacca o invece… No! Se il portiere parrebbe vicino al ritorno alla Juventus, il difensore potrebbe nuovamente svestire il bianconero per approdare al Psg.

di Valentina Alduini, @90Valla

di Valentina Alduini –

Parigi, città romantica, artistica, meta di tantissimi turisti e di molti… Calciatori. Soltanto lo scorso anno, vedevamo Gianluigi Buffon lasciare Torino e trasferirsi nella capitale francese. E, a distanza di non molto tempo, un altro giocatore bianconero potrebbe finire al Paris Saint Germain. Infatti, stando ad alcune indiscrezioni di mercato, il club sarebbe interessato a Leonardo Bonucci. Proprio colui che, nella stagione 2017-2018, lasciò la Juventus per il Milan.

Dunque, l’asse Parigi-Torino potrebbe farsi davvero rovente. Se Buffon, dopo aver scelto di non proseguire l’avventura in terra francese, potrebbe far ritorno alla Juventus ecco che Bonucci potrebbe lasciarla di nuovo. Qualora avvenisse qualcosa in tal senso, i due potrebbero trovarsi di nuovo da avversari, questa volta in Champions League. E, in quel caso, tra bianconeri e parigini sarebbe davvero derby, considerando anche la presenza di diversi italiani tra le fila del Psg.

Nel caso in cui, come sembrerebbe, l’ex portiere azzurro rientrasse alla Juventus l’accoglienza a lui riservata potrebbe essere ben differente rispetto a quella con la quale fece i conti l’ex capitano del Milan. Infatti, l’estate scorsa, al suo ritorno in bianconero Leonardo Bonucci non fu accolto in modo idilliaco dalla tifoseria. Il suo trasferimento ai rossoneri venne vissuto come una sorta di tradimento e dunque, almeno per una parte di stagione, la frattura coi tifosi juventini rimase.

Tuttavia, partita dopo partita, il rapporto tra i supporter scettici e il difensore si ricostruì ma, adesso, lui potrebbe di nuovo percorre una strada che lo porterebbe via dalla Juventus. Per la seconda volta in due anni. Infatti, con l’arrivo di Maurizio Sarri e quello che sembrerebbe molto probabile di De Ligt sommati alla crescita di Rugani, Leonardo Bonucci potrebbe vedere ridursi i suoi spazi.

A differenza del trasferimento al Milan, che come avrebbe rivelato il giocatore arrivò in un momento per lui di scarsa lucidità, questa volta l’addio alla Juventus potrebbe essere dettato da motivi tecnici. Certo, al momento è una suggestione ma non escluso che Leonardo Bonucci saluti davvero Torino per la seconda volta.

Insieme a Buffon, Barzagli e Chiellini, aveva formato lo zoccolo duro del reparto arretrato della Juventus. Attenti e “impostati” per vincere e lottare su ogni singolo pallone, i quattro hanno contribuito in modo pesante a scrivere pagine importantissime della storia bianconera. Dopo l’addio di Barzagli al calcio giocato, ecco che la difesa bianconera potrebbe perdere un altro pezzo pregiato. Ma, per un Leonardo Bonucci che potrebbe salutare, ecco che ipoteticamente arriverebbe di nuovo Buffon. Il portiere troverebbe Szczesny ma la convivenza tra i due sarebbe senz’altro pacifica.

Pertanto, la nuova Juventus di Sarri inizia a prendere forma. Tra arrivi, partenze e ritorni, la competitività della rosa sembra essere assicurata. Se Bonucci e Buffon faranno parte di chi partirà e chi arriverà, lo sapremo prossimamente. Tuttavia, non è escluso che i due si incontrino di nuovo in bianconero. In questo caso, non ci sarebbe il “derby” europeo ma si ricostituirebbe in parte il vecchio muro bianconero. Le avversarie, dovranno temere tale ipotesi?

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy