ci pensera la juventus lenigmatico rabiot sta dire si

ci pensera la juventus lenigmatico rabiot sta dire si

di Redazione Derby Derby Derby

di Roberto Finocchiaro –

Numerose le offerte arrivate allo svincolato di lusso Adrien Rabiot, dopo l’ultima difficile annata trascorsa al PSG in seguito agli scontri avuti con la società parigina che avevano portato il centrocampista francese sull’orlo di denunciare il club agli organi federali francesi sostenendo di subire impedimenti nell’esercitare la sua professione, dal momento che è stato costretto ad allenarsi con la squadra primavera.

Già dallo scorso gennaio svariati club avevano messo gli occhi su di lui, tra cui:Roma, Juventus e Milan in Italia,Barcellona,Manchester United ed Arsenal all’estero,ma in questi giorni sembra essere ad un passo dalla Juventus, che si è convinta a puntare sul centrocampista classe 1995,seppur il primo obbiettivo rimane il connazionale Paul Pogba.

Il francese dovrebbe percepire un bonus alla firma di 10 milioni e un ingaggio da 7 milioni compresi di bonus per un contratto che durerà fino al 2024.Offerta comunque piu bassa rispetto alle pretese iniziali del calciatore.

Quest’ultimo si andrebbe ad aggiungere all’elenco di colpi a parametro zero dell’era Paratici dopo Pogba, Pirlo, Khedira, Koman, Barzagli, Llorente, Emre Can, Dani Alves ed infine Ramsey.

Adesso filtra ottimismo per la fumata bianca per la quale manca il “si” finale della mamma-procuratrice Veronique. Tutti lo vogliono e nessuno se lo piglia, sembrava questo il destino dell’enigmatico centrocampista del Psg. Casi diplomatici, titoli urlati, calcio a intermittenza. Se si completerà questo trasferimento, Rabiot dovrà ripromettersi di sbocciare e di consacrarsi definitivamente. Cosa che non ha ancora fatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy