Foto LaPresse – Marco Alpozzi 07 Dicembre 2018 Torino, Italia Sport Calcio Juventus Vs Inter – Campionato di calcio Serie A TIM 2018/2019 – Allianz Stadium. Nella foto: Marcelo Brozovic (F.C. Internazionale Milano); Paulo Dybala (Juventus F.C.); Photo LaPresse – Marco Alpozzi December 07, 2018 Turin, Italy sport soccer Juventus Vs Inter – Italian Football Championship League A TIM 2018/2019 – Allianz Stadium In the pic:Marcelo Brozovic (F.C. Internazionale Milano); Paulo Dybala (Juventus F.C.);

Foto LaPresse – Marco Alpozzi 07 Dicembre 2018 Torino, Italia Sport Calcio Juventus Vs Inter – Campionato di calcio Serie A TIM 2018/2019 – Allianz Stadium. Nella foto: Marcelo Brozovic (F.C. Internazionale Milano); Paulo Dybala (Juventus F.C.); Photo LaPresse – Marco Alpozzi December 07, 2018 Turin, Italy sport soccer Juventus Vs Inter – Italian Football Championship League A TIM 2018/2019 – Allianz Stadium In the pic:Marcelo Brozovic (F.C. Internazionale Milano); Paulo Dybala (Juventus F.C.);

di Valentina Alduini

di Valentina Alduini –

Paulo Dybala e la Juventus: un binomio che, da giugno 2015, funziona, si emoziona, talvolta soffre e, spesso, gioisce. Tuttavia, dopo un’annata un po’ particolare, questa coppia potrebbe separarsi. Infatti, le voci di mercato parlerebbero di alcuni club interessati all’argentino. Dal canto suo, il bomber classe’93, fino a qualche giorno fa, avrebbe espresso la volontà di restare a Torino. Dunque, qualora partisse, potrebbe trattarsi di una sorta di fulmine a ciel sereno.

Arrivato dal Palermo, Paulo Dybala ha intrapreso un percorso di crescita sotto la Mole, conquistando i tifosi e gli addetti ai lavori, lavorando sodo sino ad ottenere la maglia numero 10.  Però, dopo stagioni positive, quest’annata è andata in modo diverso. Più scostante e meno prolifero, l’attaccante ha vissuto un’annata sottotono. Nel corso della stagione 2017/2018, la Joya aveva realizzato 26 gol in bianconero, 16 in più rispetto a quest’anno: un dato che fa riflettere.

Apparso maggiormente in ombra rispetto al passato, Paulo Dybala non ha comunque perso appetibilità agli occhi della Juventus e degli altri club. Infatti, più di una squadra parrebbe essere interessata al suo cartellino. Stando a quanto avrebbe riportato Il Corriere dello Sport, i media tedeschi ribadirebbero l’interesse del Bayern Monaco per il talento della Selecciòn. Il club campione di Germania, sarebbe pronto ad investire 80 mln di euro per il cartellino della Joya. Dal canto suo la Juventus, che vorrebbe comunque  cercare di tenere il giocatore, non penserebbe alla cessione se non innanzi ad una cifra pari a 100 mln di euro.

Ma, questioni legate al mercato a parte, Paulo Dybala ha vinto una sorta di derby in Nazionale. Sì, perchè nonostante la stagione non esaltante, ha comunque ottenuto un posto tra le fila dell’Argentina per la Coppa America, che si svolgerà in Brasile dal 14 giugno al 7 luglio. Ciò, non è riuscito al suo connazionale Mauro Icardi, attaccante dell’Inter che ha vissuto un periodo travagliato. Dunque il c.t. Scaloni ha scelto, tra gli altri, di convocare Dybala e Lautaro Martinez, compagno nerazzurro di Maurito.

Paulo Dybala, perciò, potrebbe sfruttare il percorso in questo torneo per riscattare una stagione che ha preso una piega non proprio brillante. Le qualità dell’argentino, d’altronde, sono note alla Juventus e ai club avversari. Capace di mettere a segno gol stupendi, probabilmente ha soltanto bisogno di ritrovare un pizzico di serenità in più. Perchè, quando la Joya gioca spensierato, riesce a fare cose davvero interessantissime. E, a questo punto, nei prossimi mesi resterà da capire se continuerà a mettersi in mostra con la maglia bianconera o con qualche altra casacca. Quel che è certo, è che Dybala cercherà di tornare a risplendere perchè, il suo talento, non può essere offuscato da una stagione altalenante.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy