Il mercato estivo è alle porte e, alcuni giocatori, potrebbero cambiare piazza. Tra i nomi dei partenti, ci sarebbe anche quello di Federico Chiesa. Sarà derby d’Italia tra Inter e Juventus per il suo cartellino?

Il mercato estivo è alle porte e, alcuni giocatori, potrebbero cambiare piazza. Tra i nomi dei partenti, ci sarebbe anche quello di Federico Chiesa. Sarà derby d’Italia tra Inter e Juventus per il suo cartellino?

di Valentina Alduini

di Valentina Alduini –

Archiviato il campionato, per le squadre è già tempo di pensare alla sessione di mercato. Se sulle panchine dovrebbe essere valzer, anche per i calciatori ci sarà da divertirsi. Tra i pezzi da 90 che potrebbero cambiare casacca, ci sarebbe Federico Chiesa. Attualmente in forza alla Fiorentina, il gioiellino potrebbe essere soggetto di contesa tra Inter e Juventus. Qualora finisse in bianconero, sarebbe un  altro clamoroso colpo per i tifosi viola, che in passato hanno già sofferto per alcune cessioni ai torinesi.

Infatti, tra i colpi juventini che fecero sobbalzare Firenze, possiamo ricordare quello di Baggio e il più recente di Bernardeschi. Tuttavia, stando a quanto avrebbe riportato Tuttosport, al momento l’Inter avrebbe accelerato per Federico Chiesa. A quanto parrebbe, infatti, l’Inter non solo offrirebbe all’attaccante più continuità ma anche un ingaggio di 7,5 mln di euro. E, relativamente alla voce stipendio, la Juventus Campione d’Italia non vorrebbe invece andare oltre i 3,5 mln di euro.

La Viola, per il suo cartellino, chiederebbe circa 80 mln di euro e, su questo, l’Inter sembrerebbe avere un’altra proposta. Infatti, i milanesi, potrebbero offrire 50 mln di euro in denaro e una contropartita come Gagliardini.

Dunque, l’Inter sembrerebbe fare sul serio per quanto concerne Federico Chiesa. Classe ’97, il figlio del grande Enrico, rappresenta uno dei giocatori del futuro italiano. Inserito nel gruppo della Nazionale, ha buone doti tecniche che possono senza ombra di dubbio essere affinate. Una carriera appena sbocciata la sua che, un passo alla volta, ci si augura possa regalargli importanti soddisfazioni.

Nella stagione appena conclusa, Federico Chiesa ha siglato complessivamente 12 reti di cui 6 in campionato e 6 in Coppa Italia. Un bottino non troppo esaltante ma che rispecchia l’annata della Fiorentina. La Viola, infatti, ha raggiunto la salvezza aritmetica soltanto all’ultima giornata, dopo una stagione alquanto sottotono.

Nonostante ciò, come anticipato, Federico Chiesa è stato assai considerato dal c.t. Roberto Mancini che sembrerebbe puntare parecchio su di lui. L’attaccante viola, infatti, potrebbe partire nuovamente titolare nei prossimi impegni degli azzurri. Nel mese di giugno, la Nazionale affronterà la Grecia e la Bosnia-Erzegovina in due match validi per le qualificazioni ad Euro 2020.

Dunque, per ora Federico Chiesa, si concentrerò sul calcio giocato. Tuttavia, va da sè che le voci di mercato potrebbero circondarlo in questa lunga estate. Cosa accadrà? Nella prossima stagione vestirà ancora la casacca della Fiorentina? E, se così non dovesse essere, quale potrebbe essere il suo nuovo club? I giochi di mercato sono aperti e, pertanto, non ci resta che aspettare e vedere come si svilupperanno.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy