DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

QUANTA SAMP SULLA STRADA DELL'EURO DI SKUHRAVY...

Il derby del “genoano” Skuhravy: a Euro2021 tifa per i “sampdoriani” Jankto e Schick

Il derby del “genoano” Skuhravy: a Euro2021 tifa per i “sampdoriani” Jankto e Schick

Il mediatore Skuhravy...sempre innamorato del Genoa ma il suo Europeo parla sampdoriano...

Redazione DDD

Si sono invertite le parti nella vita di Tomas Skuhravy. Lui è sempre stato evidentemente tifoso della sua Nazionale, la Repubblica Ceca, ma adesso deve scendere a patti con il suo tifo "di club". Skuhravy resta cuore genoano, ma nella sua rappresentativa c'è ora l'ex blucerchiato Patrik Schick e l'attuale sampdoriano Jakub Jankto. Ecco perché per lui questo Europeo è un antipasto del derby di Genova che potrete seguire la prossima stagione su Dazn. Proprio così. Segui tutta la Serie A TIM su DAZN. Attiva ora.

 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

E se la Repubblica Ceca dovesse mai arrivare in finale con l'Italia? Sai che tumulto dell'anima per il gigante del Genoa di Bagnoli, una sfida contro i suoi rivali dell'epoca Mancini e Vialli... "per me sarebbe come un derby. Un derby che vorrei vincere…”. A Tuttosport Tomas Skuhravy ha parlato a lungo di Patrick Schick e del suo Euro2021: "Schick mi aveva già impressionato alla Sampdoria. Entrava e segnava sempre. È speciale, un giocatore che sa saltare l’uomo, intelligente, che ha grandi colpi. E poi sa giocare per la squadra, poco egoista. Forse dovrebbe esserlo di più da attaccante. Ha tutto per diventare un grande attaccante, da grande squadra europea…La Roma ha sbagliato. Dovevano aspettarlo, dargli ancora fiducia. Bastavano 5, forse 6 partite e sarebbe uscito fuori. Con certi giocatori bisogna avere un po’ più di pazienza. Io ci ho messo 8 partite prima di diventare decisivo. Se Bagnoli non mi avesse aspettato…".

tutte le notizie di