DOPO IL 5-1 CONTRO LA GERMANIA

Scozia, Clarke: “Ho dato un paio di calci nel sedere ai giocatori”

Scozia, Clarke: “Ho dato un paio di calci nel sedere ai giocatori” - immagine 1
Il ct degli scozzesi in conferenza stampa: "Bisogna far capire ai giocatori perché è successo il risultato della Germania e fare in modo che non si ripeta".
Davide Capano
Davide Capano Redattore 

Secondo il ct Steve Clarke, la Scozia ha subito una demoralizzante sconfitta per 5-1 contro la Germania nella prima partita degli Europei.

La Scozia dopo il 5-1 con la Germania

—  

La batosta subita dai padroni di casa a Monaco di Baviera fa sì che la Scozia si trovi in fondo al Gruppo A, anche se con la Svizzera che giocherà mercoledì, seguita dall'Ungheria, c'è ancora la speranza di arrivare agli ottavi.

Scozia, Clarke: “Ho dato un paio di calci nel sedere ai giocatori”- immagine 2

Clarke (Photo by Clive Mason/Getty Images)

Perché ciò accada, però, la Scozia dovrà mostrare un enorme miglioramento nel tentativo di raccogliere i quattro punti che, secondo Clarke, potrebbero consentirle di passare il turno.

Le parole del ct Clarke

—  

"Dare un paio di calci nel sedere, fare un po' di coccole, far capire ai giocatori perché è successo il risultato della Germania e fare in modo che non si ripeta", ha detto Clarke ai giornalisti domenica in conferenza stampa.

"Ho parlato con uno o due giocatori della squadra di cui apprezzo l'opinione. Ho fatto una bella chiacchierata con alcuni di loro".

Scozia, Clarke: “Ho dato un paio di calci nel sedere ai giocatori”- immagine 3

"Stamattina (ieri, nda) ho fatto una chiacchierata con molti di loro sul campo di allenamento. Ho cercato di mettere in testa loro un paio di cose che forse non hanno fatto in campo".

La Scozia non ha mai raggiunto la fase a eliminazione diretta di un torneo importante, ma con il terzo posto nel girone potenzialmente sufficiente per avanzare, non tutto è perduto, anche se Clarke ha dichiarato che il risultato di venerdì sera non è ancora decisivo.

Scozia, Clarke: “Ho dato un paio di calci nel sedere ai giocatori”- immagine 4

Robertson e Clarke (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

"Stiamo ancora sistemando le questioni in sospeso di una serata davvero negativa", ha aggiunto Clarke. "Non ci sono scuse quando si perde una partita per 5-1. Devi accettare tutte le critiche che ti vengono rivolte".

"La cosa positiva per me è che ci siamo già trovati in questa posizione; ho sempre reagito bene, questo gruppo di giocatori ha sempre reagito bene. Quindi è quello che cerchiamo di fare".

 

tutte le notizie di