abramovich unica spedizione italia sarri piu higuain

abramovich unica spedizione italia sarri piu higuain

di Redazione Derby Derby Derby

di Redazione DDD –

Il Pipita appeso al borsino dei tabloid inglesi. Il Daily Mail ha infatti fatto sapere che il Chelsea avrebbe deciso di liberarsi di Higuain. Il Pipita non ha convinto nei suoi sei mesi a Londra (solo cinque gol all’attivo e tantissime prestazioni incolori) e la dirigenza del Blues pensa che sia meglio non investire sull’argentino che, a questo punto, tornerà a Torino, sponda bianconera (è sotto contratto con la Juventus). Niente riscatto. Da capire se Higuain possa essere utile alla Juventus. L’impressione è che cercherà una nuova sistemazione.

Notizia trapelata in contemporanea, come logico, rispetto a quella del taglio di Maurizio Sarri. Del resto era stato il tecnico toscano a volere fortemente Higuain: con lui stesso in uscita, non ha più senso la permanenza del bomber argentino dalle parti di Stamford Bridge.

A proposito di Sarri: dopo la vittoria di Frank Lampard nella semifinale promozione della Championship verso la Premier League contro il Leeds, in molti avevano dato proprio lui, ex leader del centrocampo dei Blues, come nuovo allenatore della squadra di Abramovich.

Invece è l’allenatore del Watford, Javi Gracia, secondo i media spagnoli, ad essere preso seriamente in considerazione dal Chelsea dopo aver  colpito il consiglio del Club con il suo stile di gestione dei costumi e la volontà di lavorare all’interno di un club in cui il reclutamento è fuori dalle sue mani.

Con Javi Gracia, pensano in questo momento al Chelsea, non sarebbe mai avvenuto quel’espisodio che pende ancora sul campo di Sarri: l’ammutinamento della Coppa Carabao di Kepa Arrizabalag , quando ha rifiutato di essere sostituito prima di un rigore nella finale che il Chelsea ha successivamente perso contro il Manchester City.

Ecco perché,  il consiglio di amministrazione inglese ha iniziato a concentrarsi non solo su Lampard, ma anche su una figura umana come quella di Javi Gracia fra i potenziali candidati che possono sostituire la posizione del tecnico italiano. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy