Nel derby di Messi, i cinesi tifavano Wu Lei: 50 milioni di volume di ricerca su Tencent!

Marzo 2019: doppietta di Messi nel derby, ma primi passi del fenomeno social e sportivo Wu Lei

di Redazione Derby Derby Derby

di Redazione DDD –

L’arrivo del 28enne attaccante Wu Lei all’Espanyol ha fatto sì che in Cina non attendessero altro che il derby di Catalogna, che si è disputato al Camp Nou a partire dalle 16.15 (orario a favore dei cinesi, con 7 ore di fuso): Barcellona-Espanyol 2-0, 30 marzo 2019. E’ proprio con Wu Lei che tutta la Cina ha  imparato cosa vuol dire un derby. Il derby della Catalogna ha un volume di ricerca di 50 milioni su Tencent. Tutto questo grazie al classe ’91, la cui notizia dell’approdo in Spagna è stata letta 350 milioni di volte e il cui esordio è stato seguito da 40 milioni di telespettatori.

Ma Leo Messi non si è commosso. Ha fatto di tutto per recuperare da un acciacco e ha “timbrato” da par suo la sfida con i rivali cittadini, portando a più 13 il vantaggio blaugrana sull’Atletico Madrid. Dopo un primo tempo tutto sommato noioso, con tanto possesso palla Barça e con qualche occasione per Messi, la partita del Camp Nou si è “svegliata” dopo 1 ora di gioco.

Il derby si è messo in moto nel momento in cui Valverde ha provato a cambiare marcia alla ripresa inserendo, al contempo, Sergi Roberto e Malcom per Nelson Semedo e Arthur. Non a caso Malcom, due minuti dopo, costringe Diego Lopez a togliere dall’incrocio il possibile vantaggio del Barça.

Rubi reagisce giocandosi le carte Wu Lei e Sergio Garcia, che aumentano il potenziale offensivo degli ospiti, ma a rompere l’equilibrio, come al solito, ci pensa Messi, che realizza l’ennesima punizione contro i cugini, nonostante il tentativo disperato, nei pressi della linea, di Victor Sanchez: sesto gol direttamente da calcio piazzato in una stracittadina per il cinque volte Pallone d’Oro. A un minuto dal termine, poi, Leo completa la sua doppietta, con un tocco da centro area su centro dalla sinistra di Malcom. 25 gol in un derby e 31 nella Liga 2018-19 per l’argentino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy