commisso la fisarmonica viola suonera anche montella

commisso la fisarmonica viola suonera anche montella

di Valentina Alduini

di Davide Capano –

“Lavoreremo per la Fiorentina anche a New York: io ci metto tutto, non solo i soldi, anche il cuore”. Dopo sei giorni a Firenze il neo proprietario del club Rocco Commisso è ripartito ieri per gli Stati Uniti.

Molte le questioni ancora da definire, a iniziare dalla composizione del nuovo staff dirigenziale anche se stanno sempre più salendo le quotazioni di Luca Scolari per il ruolo di amministratore delegato e di Daniele Pradè per quello di direttore sportivo, dopo aver lasciato l’Udinese. Nel secondo caso si tratterebbe di un ritorno visto che il dirigente romano ha già lavorato con la Fiorentina dal 2012 al 2016, con brillanti risultati. In particolare nel triennio con Montella allenatore: quest’ultimo dovrebbe essere riconfermato alla guida della squadra forte anche di un contratto fino al 2021.

In proposito però il numero uno viola non si è sbilanciato: “Un incontro con Montella a New York? Può darsi ma anche no. Pradè? Può essere lo sia e può essere non lo sia, non confermo nulla. Abbiamo confermato la responsabile legale e la chief financial officier, ci saranno altre conferme, non sono venuto qui per licenziare, ma per aiutare e far crescere. La storia di Rocco non è basata sui licenziamenti, ma qualche volta si devono fare. Chi vivrà vedrà, direbbe Pavel Nedved, uno che a Firenze non è amatissimo.

“Quando rientrerò in Italia? Può darsi tra due settimane – ha concluso Commisso –, dopo ci sarà la tournée negli Stati Uniti che è molto importante per il brand Fiorentina e per Rocco perché l’ultima partita sarà nella zona di New York. La Fiorentina prenderà il posto della Roma (il riferimento è all’International Champions Cup, ndr), è la sorpresa di cui vi parlavo pochi giorni fa”.

Commisso, oltre al calcio, è un grande appassionato di musica. Suona la fisarmonica. Farà suonare la melodia giusta anche alla nuova Fiorentina?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy