Da eterno rivale a preferito il passo è breve. Sarri è in pole per la panchina della Juventus: una scelta che farebbe infuriare molti tifosi…

Da eterno rivale a preferito il passo è breve. Sarri è in pole per la panchina della Juventus: una scelta che farebbe infuriare molti tifosi…

di Redazione DDD

di Angelica Cardoni –

L’accostamento tra Maurizio Sarri e la Juventus è oggetto di dibattito da giorni: il toscano è in pole per ereditare la poltrona di Allegri (pesante e con grandi responsabilità da gestire). Anche se, il tecnico del Chelsea ha specificato di avere ancora due anni di contratto con i Blues. Della serie: “Per me ora esiste soltanto la finale di Baku”. Ma poi ha aggiunto: “Sono contento di stare qui, ma devo capire se la società è soddisfatta di me. Se il mio lavoro dovesse essere giudicato per una partita e non dopo l’esame dettagliato di quello che è stato fatto in questi dieci mesi, allora vado via subito”. Insomma, la porticina verso l’Italia comincia ad aprirsi?

Certo è, che in questi giorni i tifosi del Napoli hanno avuto un motivo “valido” per infuriarsi contro il loro ex ‘Comandante’. Quando ha lasciato Napoli, gli animi erano rilassati: “La Juventus con gli aiutini fa un campionato a parte. Sarri resterà sempre nei nostri cuori”, si vociferava sul web. E molti tifosi del Napoli, probabilmente, lo hanno tifato anche in Premier League. Nonostante abbia accolto a braccia aperte Gonzalo Higuain, il traditore per eccellenza. Ma il Chelsea è il Chelsea. La Juventus è la rivale di tutti. E probabilmente, un doppio tradimento, farebbero fatica a digerirlo…

Se i tifosi del Napoli criticano quella che è, ormai, più di una semplice suggestione di mercato, quelli della Juventus sono perplessi. Anche perché tra Sarri e la Juve i rapporti sono stati sempre tesi. Prima le polemiche sul fatturato, poi quelle sul calendario. Senza dimenticare il famoso gesto del dito medio (prima della vittoria del Napoli a Torino). Sarebbe davvero lui l’uomo giusto? Del resto, nel calcio, basta poco per cambiare gli schieramenti…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy