derby non muore mai anche due compagnoni papu ilicic

derby non muore mai anche due compagnoni papu ilicic

di Marco Varini

di Marco Varini –

Papu-Ilicic: quando il derby scorre sul social.  Direttamente da Instagram arriva  un simpatico siparietto fra il Papu Gomez e Josip Ilicic, tema, manco a dirlo, il derby. Il Papu ha infatti pubblicato un video risalente alla stagione 2010/2011, ricordando un derby vinto dal Palermo per 3-0, (tripletta di Pastore), con la didascalia “Derby Sicilia, troppi ricordi. Due grandissime squadre 10/11”. La risposta di Ilicic, ora suo compagno alla Dea ma all’epoca in forza al Palermo, non si è fatta attendere. “Grande giocata, ma alla fine se non sbaglio hai perso pure questo derby”. Il “dialogo” è poi proseguito con la risposta di Ilicic: “Haha si! Tripletta del Flaco, troppo forti! Io ne ricordo uno quando siete andati in B“, in chiaro riferimento al derby della stagione 2012/2013, 33^ giornata, terminato 1-1 con rete allo scadere proprio dello stesso Ilicic.

Una vicenda certamente simpatica, fra due giocatori reduci da una grande stagione con l’Atalanta, che ha visto i nerazzurri terminare nientemeno che al 4° posto, che significa Champions League. Un momento felice per Bergamo e per i ragazzi di Gasperini, che trovano così il tempo di scherzare sul passato, nonostante ora giochino nella stessa squadra. Quella fra Palermo e Catania è infatti la rivalità più sentita in Sicilia, e tra le più forti in Italia, ma in questa occasione si è trasformata in un piacevole siparietto fra 2 grandi campioni, che nonostante la nuova squadra non dimenticano il proprio passato. Certo, non è la prima volta che due compagni scherzano su IG, ma non capita spesso che ci sia di mezzo un derby.

Storie di tradizione e di grandi sfide, storie di quel magico mondo che è quello legato alle stracittadine e alle forti rivalità, augurandoci di leggere spesso storie come queste. Passione e rivalità, ma sempre all’insegna del fair play, un mantra importante per non disperdere tutto quello che ruota attorno ai derby. Bravo Gomez e bravo Ilicic, è proprio il caso di dirlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy