la salernitana si ritirasse dai playout serie b

la salernitana si ritirasse dai playout serie b

di Redazione Derby Derby Derby

di Franco Ordine –

Questa è davvero clamorosa: la Salernitana si ritira dai play out di serie B! Si proprio così. A leggere infatti l’ultima spiegazione, fornita da qualche portavoce romano del club campano controllato da Claudio Lotito, è questa la tesi portata avanti per dire no alla disputa dei playout richiesti invece a viva voce dal Foggia che ne ha acquisito il diritto attraverso il provvedimento del tar. “Poiché il Foggia (che di punti sul campo ne ha totalizzati 43) e il Venezia hanno ottenuto più punti, imporre il play out comporterebbe un ingiusto danno alla Salernitana” a cui si aggiungerebbe “l’impossibilità di mandare in ferie i calciatori”. È evidente che qui si tratta di diserzione vera e propria perché nessun tribunale dotato di una minima cognizione delle regole sportive può accettare una tesi stravagante del genere.

Eppure questo è il segno di una resa incondizionata di allenatore e calciatori della Salernitana oltre che dello stesso Lotito che ha deciso di vincere a tavolino la sua battaglia, costi quel che costi, trascinando nell’ingorgo di cause per danni anche i componenti singoli del consiglio direttivo di serie B che hanno prodotto quella irregolare delibera adesso cancellata, con un tratto deciso e motivato, dal giudice del Tar di Roma. Proprio la presidente del Tar, dottoressa Germana Panzironi, è la stessa che la scorsa estate si occupò della questione format serie B: quindi è a conoscenza di regole e pandette oltre che della preparazione giuridica necessaria per intervenire nella materia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy