DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

CORI OFFENSIVI

Il derby può costare caro: Betis e Siviglia nel mirino della Disciplinare

SEVILLE, SPAIN - NOVEMBER 07: A general view outside the stadium as police officers on horses can be seen prior to the La Liga Santander match between Real Betis and Sevilla FC at Estadio Benito Villamarin on November 07, 2021 in Seville, Spain. (Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Termini tremendi nei cori a margine del derby tra Real Betis e Siviglia FC

Redazione DDD

La Liga ha inserito nella lettera di reclamo che viene inviata settimanalmente alla Commissione Antiviolenza e al Comitato Competizione i cori offensivi avvenuti durante il Gran Derbi di Siviglia di domenica scorsa (Betis-Siviglia 0-2) giocato allo stadio Benito Villamarín, specificando che erano reciproci, incrociati e ripetitivi da entrambi i tifosi. Purtroppo per le economie di entrambi i club, rischiano di essere in arrivo grosse multe e sanzioni. La denuncia della Liga indica che i cori sono iniziati anche prima che iniziasse la partita. "Sei minuti prima dell'inizio del derby, circa 2.000 tifosi del Betis hanno intonato in modo corale e coordinato per dieci secondi ‘Si vedrà una sola squadra piangere, la squadra bastarda e dolorosa, la squadra delle puttane di Pizjuán’”.

 (Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Allo stesso modo, all'11esimo minuto di gioco, circa 600  del Sevilla FC, hanno anche cantato "in modo corale e coordinato, il canto 'Puta Betis, oé'". Questa stessa canzone, secondo la lettera di reclamo della Liga, è stata ripetuta per tutta la partita in altre quattro occasioni. In risposta a questi cori, i tifosi locali hanno cantato in modo corale e coordinato per circa cinque secondi il canto "Puta Sevilla, puta Sevilla". Il rapporto include anche che al minuto 61, sempre i tifosi del Betis hanno cantano "Che il mio cazzo suda quello che dice la stampa, perché questa passione non accetta le leggi o la polizia”. Già alla vigilia del Gran Derbi tra Betis e Sevilla allo stadio Benito Villamarin del Betis, la Liga aveva registrato il comportamento dei tifosi biancoverdi del Betis che, già durante la partita precedente tra Betis e Valencia, avevano cantato canzoni offensive nei confronti di Siviglia su diverse occasioni.

tutte le notizie di