senza categoria

Il portiere del Porto, Iker Casillas e sua moglie Sara Carbonero non stanno purtroppo attraversando un momento roseo. Dopo l’infarto al miocardio che ha colpito il giocatore, arriva infatti la notizia del tumore alle ovaie che avrebbe colpito sua moglie.

di Valentina Alduini – L’1 maggio è stato uno di quei giorni in cui il mondo del calcio si è trovato ad aver paura di perdere uno dei suoi grandi protagonisti. Infatti in quella data Iker Casillas, portiere del Porto, è stato...

Valentina Alduini

di Valentina Alduini -

L'1 maggio è stato uno di quei giorni in cui il mondo del calcio si è trovato ad aver paura di perdere uno dei suoi grandi protagonisti. Infatti in quella data Iker Casillas, portiere del Porto, è stato colpito da un infarto al miocardio durante l'allenamento. Operato di urgenza, il portiere ha avuto al duo fianco Sara Carbonero, l'inseparabile moglie.

Tuttavia negli ultimi giorni, come riportano diverse fonti, abbiamo appreso che proprio la consorte del portiere spagnolo è stata operata per un tumore, che parrebbe maligno, alle ovaie. Una doccia fredda che colpisce nuovamente la coppia spagnola. La Carbonero, secondo quanto avrebbe riportato lei stessa tramite un post su Instagram, sarebbe già stata operata e starebbe seguendo le cure del caso.

Un destino beffardo quello che ha colpito Casillas e sua moglie che, nel 2010, furono protagonisti di un indimenticabile e romantico gesto. Infatti, subito dopo la vittoria del Mondiale da parte della Spagna, la Carbonero stava intervistando il portiere del Porto che, ad un certo punto, l'ha baciata. Una chiara dimostrazione dell'amore che lega i due che, nonostante il periodo difficile, appaiono sempre affiatatissimi.

Al momento, non è dato sapere quando Casillas ritornerà al calcio giocato ma la cosa più importante è che sia salvo. Infatti, la paura è stata davvero tanta e fortunatamente è stato subito sottoposto alle cure adeguate. Per quanto riguarda Sara Carbonero, la strada sarà tosta ma con il tempo, ci si augura possa tornare a star bene.

Sara e Iker, convolati a nozze il 20 marzo del 2016, sono genitori di Lucas e Martin. Un amore duraturo quello che vede protagonisti il portiere del Porto e la bella e brava giornalista. Nel corso della sua carriera, Casillas ha avuto modo di indossare la maglia del Real Madrid, club con il quale ha fatto incetta di titoli. Un giocatore simbolo dei Blancos e della Nazionale spagnola, che ha sempre dato tutto se stesso per raggiungere grandi obiettivi personali e collettivi.

Un leader, uno di quei giocatori che sanno imporsi senza fare troppo rumore e che sanno farsi apprezzare dai compagni e dai tifosi: così potrebbe essere descritto Casillas. E, certamente, queste qualità potrebbero avere contribuito a far breccia nel cuore della Carbonero. Classe '84, anche la giornalista ha mostrato di essere molto competente e professionale, doti che vanno al di la della sua straordinaria e indiscutibile bellezza.

Una coppia apprezzata e stimata, per il quale il mondo dello sport e non solo fanno il tifo. Infatti, l'augurio è che l'ex portiere del Porto e la giornalista vincano il derby contro la sfortuna che sembrerebbe essersi abbattuta su di loro. La speranza è che presto Casillas e la Carbonero possano tornare a sorridere spensierati e senza timori, superando i rispettivi problemi di salute. E, magari, per suggellare la fine del periodo buio (che speriamo giunga velocemente) potrebbe arrivare un altro meraviglioso bacio, che ci farebbe tornare a sognare come alcuni anni fa. Che dire? Forza Sara, forza Iker ... Siamo con voi!

 

 

 

 

 

 

Potresti esserti perso